Rivista di Storia dell'Agricoltura

Firenze, Accademia Economico-Agraria dei Georgofili
Trimestrale; dal 1974 quadrimestrale; dal 1980 semestrale
ISSN: 0557-1359
dal 1976 contiene: AMIA: Notiziario del Centro di Studi e ricerche di Museologia Agraria

Conservata in: Prato, Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica"F. Datini"- Coll: Riv. 101
Consistenza: a. XXVI, 1986, 2 - XXXIX, 1999, 1
Lacune: XXXVIII, 1998, 1-XXXVIII, 1998, 2; XXXVII, 1997, 1; XXXVI, 1996, 1; XXXIII, 1993, 2-XXXIV, 1994, 2; XXXII, 1992, 1-XXXII, 1992, 2; XXXI, 1991, 1; XXIX, 1989, 1; XXVIII, 1988, 2; a. XXVII, 1987, 2;

Conservata in: Università degli Studi di Firenze, Biblioteca di Scienze Sociali

- Punto di servizio: Economia, Riv. It. 0650
Consistenza: a. 1, 1961-
Lacune: a. IX, 1969, 2; a. XI, 1971, 4; a. XXVIII, 1988

- Punto di servizio: Giurisprudenza, Riv. It. 0251 RUSPOL
Consistenza: 1(1961)-11(1971); 13(1973)-42(2002)

Conservata in: Prato, Archivio Storico Diocesano (Fondo Società Pratese di Storia Patria) - Coll.: R. 210
Consistenza: a. XII, 1972, 1/2-
Lacune: a. XX, 1980, 1; a. L, 2010, 2;
[ 2020-2011 ] [ 2010-2001 ] [ 2000-1991 ] [ 1990-1981 ] [ 1980-1971 ] [ 1970-1961 ]

copertina della rivista


a. LVI, 2016, 1-2

ARCHEOTIPO: ARCHEOLOGIA COME STRUMENTO PER LA RICOSTRUZIONE DEL PAESAGGIO E DELL'ALIMENTAZIONE ANTICA

Paolo Nanni, Premessa, p. 5

Alessandro Guidi, Gian Maria Di Nocera, Andrea Zifferero, Introduzione agli atti del Convegno ArcheoTipico: l’archeologia come strumento per la ricostruzione del paesaggio e dell’alimentazione antica, p. 7

I. ARCHEOLOGIA, BOTANICA E GENETICA PER LA RICOSTRUZIONE DEL PAESAGGIO AGRARIO ANTICO
Andrea Zifferero, Archeologia e circolazione varietale: prospettive di ricerca e valorizzazione del paesaggio agrario in Italia centrale, p. 13
Attilio Scienza, Osvaldo Failla, La circolazione varietale della vite nel Mediterraneo: lo stato della ricerca, p. 31
Roberto Mariotti, Soraya Mousavi, Savinuo Pandolfi, Nicolò G.M. Cultrera, Lorenzo Costantini, Luciana Baldoni, La coltivazione antica dell’olivo a confronto con le varietà attuali: il contributo della ricerca genetica, p. 49
Andrea Ciacci, Il Progetto Farfalla, p. 59

2. IL CASO DELLA SARDEGNA: METODI E STRUMENTI PER L’INDAGINE DELLA VITINICOLTURA ANTICA
Massimo Botto, La produzione del vino in Sardegna tra Sardi e Fenici: lo stato della ricerca, p. 79
Cinzia Loi, Antichi impianti e tecniche di spremitura dell’uva nella Sardegna centroccidentale, p. 97
Alessandro Usai, Mariano Ucchesu, Gianluigi Bacchetta, Oscar Grillo, Martino Orrù, Diego Sabato, L’insediamento nuragico di Sa Osa (Cabras, OR). Il sito e i materiali archeobotanici, p. 109

Discussione, p. 123


a. LV, 2015, 2

Antonio Macchione , « Torni a sarchiar cipolle e lasci star le gentildonne!». Usi alimentari, medici e agronomici tra Medioevo ed età moderna, p. 3
Zeffiro Ciuffoletti, Alle origini della denominazione dei vini di qualità in Toscana. I bandi di Cosimo III del 1716, p. 27
Duccio Vanni, Paolo Vanni, Simone Vanni, Pietro Betti (1784-1863) e Maurizio Bufalini (1787-1875): lo scontro tra due grandi georgofili, p. 43
Maria Luisa Di Felice, Il comparto lattiero-caseario sardo tra Ottocento e primo Novecento. L’impatto della modernizzazione, i riflessi sociali e antropologici, p. 89

ESPOSIZIONI DELL’ACCADEMIA DEI GEORGOFILI
Daniele Vergari, Davide Fiorino, Fausto Barbagli, Stefano Casati, “Un mondo che si incontra”: Firenze e le esposizioni; le esposizioni a Firenze. Agricoltura, scienza e alimentazione (1815-1911) , p. 107

DISCUSSIONI
A proposito di un bel libro sulla storia della vite e del vino in Liguria (Paolo Nanni) , p. 143

Indici del 2015, p. 149


a. LV, 2015, 1

Andrea Zifferero, Frutteti (e oliveti) in Etruria e a Roma: linee di ricerca sul paesaggio agrario nell'Italia tirrenica, p. 3
Maria Chiara Succurro, Per una storia agro-paesaggistica della bassa bresciana. Note lessico grafiche sui documenti dell'Abbazia di Leno (XII-XIII secolo), p. 31
Angelo Dambrosio, Le uova a tavola nella storia: consumi, dietetica, sanità e gastronomia (secc. XVI-XIX), p. 53
Susanna Pietrosanti, Il grande massacro dei daini. Un evento di caccia nella Toscana lorenese, p. 81

NOTIZIE
Zeffiro Ciuffoletti, La tavola mediterranea. Breve viaggio nel tempo dalle radici romane al futuro prossimo, p. 115
Giuseppe Guadagno, La mela annurca tra storia e cucina, p. 121
Martina Frizzi, Silvia Innocenti, Le vicende dell'orto e dell'ortolano dell'Ospedale degli Innocenti negli anni di Firenze capitale, p. 131

DISCUSSIONE
I boschi etnei, le loro usurpazioni e le conseguenti azioni devastatrici (Alfio Grasso), p. 147
Una Enciclica riguardante direttamente l'agricoltura. Ecologia intesa in chiave biblica e agricoltura integrale, globale (Gaetano Forni), p. 167


a. LIV, 2014, 2

Gaetano Forni, Dall'agronomia di Magone (III-II secolo a. C.) a quella di T.N. de Saussure (1804): la vivace transizione tuttora in atto. Ricerche sulla periodizzazione agronomica generale dal Pleistocene all'Antropocene. Una nuova scienza del pianeta e dell'uomo per una nuova agronomia, p. 3
Alfio Grasso, Notazioni sulle consuetudini prati cate nella giurisdizione del Monastero di Santa Maria di Licodia, p. 63
Paolo Nanni, Impresa pubblica eprop rietà fondiaria. Il «Ceppo pe'poveri di Cristo» di Francesco di Marco Datini (Prato, XVsecolo), p. 93
Maria Luisa Di Felice, Trasformazioni territoriali e modernizzazione agraria. L'evoluzione resistente di un comparto olivicolo tra '800 e '900, p. 131

Esposizioni dell'Accademia dei Georgofili
Lucia Bigllazzi, Luciana Bigliazzi, Terre di Toscana. Pistoia e il suo territorio, p. 151
Luciana Bigliazzi, Lucia Bigliazzi, Cosimo Ridolfi e il "perfezionamento dell'arte agraria", p. 183


a. LIV, 2014, 1

Gaetano Forni, L'enciclopedia agraria del cartaginese Magone tradotta in latino per decreto del Senato. Ricerche sui fondamenti storici del pensiero agronomico: dalle origini a Théodore Nicolas de Saussure (1804), p. 3
Regina Fichera, Il frutto della vite. Storia di un simbolo nell'antichità, p. 53
Luca Tosin, Sul caffè nelle pubblicazioni del Sei-Settecento, p. 73
Enzo Manfredi, Agricoltura: dalla manualità alla meccanizzazione, p. 91

FONTI E DOCUMENTI
Paolo Chiappe, Il cabreo mugellano dei Georgofili e la ricerca del suo committente, p. 123

DISCUSSIONI
Il vino italiano: un bene culturale (Maurizio Mambrini), p. 147
Riflessioni sulla storia agraria medievale in Liguria: le fonti e la ricerca. Bilanci e prospettive metodologiche (Carlo Moggia), p. 157


a. LIII, 2013, 2

Gian Pietro Gasparini, Il bosco nel sistema agricolo delle Cinque Terre: Riomaggiore, p. 3
Maurizio Carnasciali, Il "colpo d'occhio" sulla Maremma senese dell'accademico Vincenzo Maria Passeri, p. 51
Marco Bentini, La storia della ravagliatura e i ravagliatori certani della collezione di macchine agricole dell'universitá di Bologna, p. 67
Alfio Grasso, Note sui rapporti agrari consuetudinari miglioratari siciliani con particolare riguardo a quelli per «vintinov'anni», p. 85
Storia dell'agricoltura e del paesaggio, p. 111
Agnese Pagani, Un giardiniere paesaggista. Renato Rovelli e la sua famiglia (1837-1937), p. 113
Angela Boninsegni, Metodo scientifico e passione pratica. Il giardino dell'Ottonella di Giorgio Raster, p. 127
Giulia Mondolfi, Il lavoro agricolo come mezzo terapeutico. Fregionaia un'eccellenza dimenticata, p. 153

DISCUSSIONI
Corrispondenze e diversità culturali attraverso l'esperienza dell'ecomuseo della Cultura Rurale Prealpina (Andrea Candela), p. 179

Recensioni, p. 195
Commemorazioni, p. 201


a. LIII, 2013, 1

Francesca Pucci, In vino veritas. Per una riflessione sulla cultura del vino nei proverbi italiani, p. 3
Antonello Mattone, Eloisa Mura, L'Olivo e l'olio nella storia del diritto agrario della Sardegna medievale e moderna, p. 15
Franco Viola, Foreste della Serenissima: frammenti di storia forestale, p. 39
Alessandro De Luca, L'azione del prefetto Delporte in favore dell'introduzione di colture industriali nel Dipartimento del Taro (1811-1814), p. 63
Claudio Bargelli, L'arcipelago del sapere agrario. Agronomia e stampa periodica a Parma nei decenni pre-unitari, p. 75
Danilo Barsanti, L'esposizione italiana del 1861: prodotti e produttori agricoli toscani, p. 109
Tiziano Arrigoni, Il castagno imperiale. Un tentativo di esportare il castagno europeo in India a fine Ottocento, p. 157

DISCUSSIONI
Agricoltura e ambiente attraverso l'Età Romana e l'Alto Medioevo (Gaetano Forni), p. 169
La politica agricola comune: gli agricoltori e il processo di integrazione europea (Giuliana Laschi), p. 179

Recensioni, p. 191


a. LII, 2012, 2

Julián Clemente Ramos, El régimen agrario de Villar de Rena a mediados del siglo XVI,, p. 3

Esposizioni dell'Accademia dei Georgofili
Luciana Bigliazzi, Lucia Bigliazzi, I Georgofili per le esposizioni nazionali e internazionali,, p. 23

Recensione, p. 75
Indici del 2012, p. 19


a. LII, 2012, 1

Francesco Pennacchi, Introduzione, p. 3
Regina Lupi, Dalle cattedre di "botanica" a quelle di "agraria", tra ancien regime e rivoluzione, p. 7
Giacomina Nenci, L'agricoltura umbra nell'Ottocento, p. 19
Marco Maovaz, Gli insegnamenti agrari nell'Università di Perugia dal 1810 al 1864, p. 84
Giustino Farnedi, La Colonia agricola di San Pietro a Perugia (1862-1890), p. 55
Bruno Romano, Marco Maovaz, L'attività di Eugenio Faina per la F.I.A. e il Regio Istituto agrario sperimentale di Perugia, p. 75
Luca Montecchi, Dalla cattedra ambulante di agricoltura alle scuole rurali. Il contributo di Eugenio Faina alla formazione professionale dei contadini nell'Umbria mezzadrile, p. 101
Fabio Bettoni, Un professore di fisica e di meccanica agraria nelle scuole di viticoltura ed enologia: Vincenzo Mancini (1853-1942), p. 117
Manuel Vaquero Piñeiro, Edda Bellucci (1884-1905). Primo direttore della Regia scuola pratica di agricoltura di Todi, p. 139
Stefania Maroni, Fonti per la storia degli insegnamenti agrari conservate negli istituti statali di istruzione secondaria dell'Umbria, p. 163
Luciano Giacchè, L'istruzione in agricoltura tra "sapere" e "saper fare", p. 179


a. LI, 2011, 2

Carlo Moggia, Il castagno e il fico in Liguria. Localizzazione, disposizioni e usi: la Riviera Orientale (IX-XIII secolo), p. 3
Luca Tosin, Dalla vite al vino attraverso l'iconografia dei libri a stampa del Cinque-Seicento, p. 15
Roberto Ibba, I Monti Granatici in Sardegna: l'esperienza della diocesi di Ales- Terralba , p. 45
Claudio Bargelli, «Teatro di agricoltura». Le campagne parmensi nelle inchieste agrarie del secolo dei lumi, p. 101
Alfio Grasso, Sul «Gossypium Hirsutum», varietà «Biancavilla», coltivato, nella prima metà dell'Ottocento, da «biancavilloti" di Casale dei Greci, p. 131

DISCUSSIONI
Alle origini dell'agricoltura biologica (Giovanna Catullo), p. 157
Il Catasto toscano: dai primi tentativi del '7oo al catasto ferdinandeo-leopoldino del 1832 (Zeffiro Ciuffoletti), p. 177

Convegni, p. 181
Indici, p. 191


a. LI, 2011, 1

Gaetano Forni, Fuoco e agricoltura dalla preistoria ad oggi. Storia e antropologia di un plurimillenario strumento coltivatorio, p. 3
Claudia Maria Bucelli, Claudia Massi, Le ville medicee nel processo evolutivo del paesaggio fiorentino, p. 55
Angela Orlandi, «Io hebbi il gallo et l'hebbi molto a caro». Cenni sull'introduzione e la difffusione del tacchino, p. 75
Nicola Santacroce, Da Bardo Corsi ad Andrea de Angelis. Il feudo di Caiazzo tra ancien régime ed eversione della feudalità, p. 85
Alberto Conti, Contadini dell'antica Brianza, p. 131
Ernesto Milanese, Un'aggiunta a 'Mercati di Somalia': i motori a vento governativi intorno al 1912, p. 145

Recensione, p. 151

[Elenco riviste][Periodicals list][Liste revues] vai agli indici degli anni precedenti / previous document / document precédént
© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica"F. Datini"