XLIX Settimana di Studi

GESTIONE DELL'ACQUA IN EUROPA (XII-XVIII SECC.) • WATER MANAGEMENT IN EUROPE (12TH-18TH CENTURIES)

ISBN: 978-88-6453-699-6

Prato, 14-17 Maggio 2017

a cura di Giampiero Nigro
Firenze, 2018




Anonimo, Costruzione delle cisterne per l'acqua, in Vitruvio Pollione de Architectura traducto di Latino in Vulgare ..., Venezia, in le case de Ioanne Antonio & Piero fratelli de Sabio, 1524, c. 83
© Biblioteca comunale "Forteguerriana", Pistoia


Salvatore Ciriacono (Padova), Per una storia dell'acqua "à part entièr".

GESTIONE DELL'ACQUA IN SITUAZIONI NORMALI / WATER MANAGEMENT IN NORMAL SITUATIONS

Michele Campopiano (York), Gestione ordinaria delle acque e rischi idrogeologici. L'amministrazione delle acque nella Pianura Padana tra esigenze energetiche, trasporti, irrigazione e rischi di inondazione (secoli XII-XV)
Julián Clemente-Ramos (Estremadura), Emilio Martín Gutiérrez (Cadice), I paesaggi d’acqua e le loro utilizzazioni nella Spagna sudoccidentale tra il tredicesimo e il sedicesimo secolo
Piet van Cruyningen (Wageningen), Water Management and Agricultural Development in the Coastal Areas of the Low Countries, c. 1200- c. 1800
Ursula Sowina (Warszawa), Water Management in Polish towns (13th-16th centuries)
Didier Boisseuil (Tours), Gestione delle acque termali alla fine del Medioevo in Italia e nel bacino del Mediterraneo occidentale
María Isabel Del Val Valdivieso (Valladolid), The Role of Water in the Urban Development of Lower-Medieval Castile
A. Malpica Cuello (Granada), Water Management in the Kingdom of Granada in the Middle Ages
Matteo Di Tullio (Pavia), Claudio Lorenzini (Udine), La ricerca della sostenibilità. Economia, acqua, risorse e conflitti nell’Italia Settentrionale (secc. XV-XVIII)
Gaetano Sabatini, Arturo Gallia (Roma Tre), L’acqua dell’Urbe. Costi, modalità di distribuzione, diritti di accesso e forme dell’uso dell’acqua a Roma tra XVI e XVII secolo
Maurizio Romano (Milano Cattolica), La gestione delle acque nei possedimenti agricoli e urbani di una grande famiglia aristocratica milanese e lombarda: i Visconti di Modrone (secc. XV-XVI)
Giuseppina Carla Romby, Maria Antonietta Rovida (Firenze), Fruizione privata di acque pubbliche : crescita urbana e qualificazione dell’abitare nelle città della Toscana granducale (secc. XVI-XVIII)
Romina Tsakiri (Un. Ionio), Cisterne, pozzi, fontane, mulini ed altre opere idrauliche: l’acqua come potenza movente per le città di dominio veneto. Creta ed Isole Ionie (secoli XVI-XVIII)
Dmitry Khitrov, Daniil Kozlov (Moscow), Wetlands of Central Russia: Environmental Factors of the Agrarian Development, XVII-XVIII centuries
Alexei Kraikovski, Margarita Dadykina, Ekaterina Kalemeneva (St. Petersburg), Water Management in the Russian Monasteries, 16th – 18th cc.
Dariusz Brykala (Torun), Reconstruction of Disposable Water Resources Stored in Mill Ponds in Poland in the late 18th Century


I DISASTRI NATURALI / DEALING WITH WATER DISASTERS

Guido Alfani (Milano Bocconi), The Impact of Floods and Extreme Rain Events in Northern Italy, ca. 1300-1800
Tim Soens (Antwerp), Flood Disasters and Agrarian Capitalism in the North Sea Area: Five Centuries of Interwoven History (1250-1800)
Milja Van Tielhof (The Hague), After the Flood. Mobilising Money in Order to Limit Economic Loss (the Netherlands, Sixteenth-Eighteenth Centuries)
John Morgan (Manchester), Funding and Organising Flood Defense in Eastern England, c.1550-1700
Massimo Galtarossa (Padova), Venezia e le “culture del disastro”
Luca Mocarelli (Milano Bicocca), Manuel Vaquero Piñeiro (Perugia), Il «pubblico» di fronte al disordine idraulico nel secolo dei Lumi tra vecchi problemi e nuove risposte: Lombardia Austriaca e Stato della Chiesa

TAVOLA ROTONDA / ROUND TABLE

Erik Aerts (Lovanio)
Richard Hoffmann (York)
Richard Jones (Leicester)
Guido Alfani (Milano)
Salvatore Ciriacono (Padova)
Ultimo aggiornamento: 26-06-2018
© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini"