Storia Urbana

Rivista di studi sulle trasformazioni della città e del territorio in età moderna

Milano. F. Angeli
Quadrimestrale. Dal 1980 Trimestrale
ISSN: 0391-2248
Conservata in: Prato, Istituto culturale e di documentazione Lazzerini
Consistenza: n. I, a. I, 1977, 1-
Lacune: n. 9, a. III, 1979, 3; n. 14, a. V, 1981, 1; n. 32, a. IX, 1985, 3; n. 44, a. XII, 1988, 3; n. 125, a. XXXII, 2009, 4;
[ 2020-2011 ] [ 2010-2001 ] [ 2000-1991 ] [ 1990-1981 ] [ 1980-1977 ]

copertina della rivista



n. 158, a. XLI, 2018, 1

Carlotta Coccoli, Andrea Pane, Britain at war: an introduction, p. 5
Richard Overy, The bombing of British cities in the Second World War, p. 11
Peter J. Larkham, Planning in Britain during and immediately after the Second World War: planners, processes and plans, p. 35
Catherine Flinn, Forgetful or purposeful? Memory and the remaking of place after the Blitz, p. 61
Louise Campbell, Reconstruction, Englishness and Coventry Cathedral, p. 87
Andrea Pane, «Ruins for remembrance»: the debate about the bombed London City churches and its echoes in Italy, p. 111
Paola Martire, A case study in the City of London: St Alban's church in Wood Street, p. 149

Sommari, p. 165


n. 156-157, a. XL, 2017, 3-4

Adele Fiadino, Gustavo Giovannoni e il Parco Nazionale d'Abruzzo, p. 5
Gabriele Ajò, Distruzioni belliche e salvaguardia dei monumenti: Tivoli 1943-44, p. 33
Graziano Mamone, «Terre scorticate». Colonialismo e realtà urbane in Libia tra percezione e trasformazione, p. 69
Andrea Pane, Da vecchie città a centri storici: il contributo di Luigi Piccinato alla conservazione urbana tra ricostruzione e primo boom economico(From old towns to historic centres: the contribution of Luigi Piccinato to urban conservation, between the post-war reconstruction and the first economic boom), p. 97
Giannantonio Scaglione, La storiografia sui catasti d'età moderna in Italia tra XX e XXI secolo, p. 125
Paolo Militello, «Città nuove» nei domìni spagnoli tra XVI e XVII secolo: per una prospettiva di analisi storico-comparativa, p. 149
Francesca Ferrando, Tra arbaggi e vareghi. Le manifatture tessili dell'Albergo dei poveri di Genova all'inizio del Settecento, p. 163
Vincenzo Zito, Nascita di una città: San Ferdinando di Puglia, p. 167
Nino Sulfaro, From other journals, p. 209

Libri ricevuti, p. 235
Recensioni, p. 241
Sommari, p. 247


n. 155, a. XL, 2017, 2

Franca Malservisi, Maria Rosaria Vitale, La ricostruzione in Francia dopo la Seconda guerra mondiale e la relazione fra monumento e patrimonio urbano, p. 7
Danièle Voldman, La seconda ricostruzione in Francia: una moderata modernizzazione, p. 27
Didier Mouchel, Il ruolo della fotografia nella modernizzazione delle città. I reportage sull'habitat insalubre del Ministère de la Reconstruction et de l'Urbanisme (1945-1958), p. 43
Patrice Gourbin, Il patrimonio urbano alla prova della ricostruzione, p. 59
Nicolas Lefort, La ricostruzione in Alsazia e il servizio dei monumenti storici, p. 81
Mireille Guignard, Daniel Coutelier, Saint-Malo intramuros, una ricostruzione "à l'identique?", p. 107
Virginie Chabrol, Il remembrement come vettore di una idea urbana. L'esempio della ricostruzione di Yvetot, p. 131
Aurélie De Decker, Un'idea all'opera. La questione del paesaggio nella ricostruzione delle città della Valle della Loira, p. 151

DOCUMENTI
Maria Rosaria Vitale, Serena Emanuela Petrella, La ricostruzione in Francia nel secondo dopoguerra e la questione dei centri storici. Orientamenti bibliografici, p. 167
Sommari, p. 205


n. 154, a. XL, 2017, 1

Bruno Ziglioli, Rivelare e nascondere. la città italiana come spazio di costruzione identitaria, politica e culturale dal XIX al XXI secolo, p. 5
Arianna Arisi Rota, Milano e il patriottismo alternativo nel post-1848: prove di boicottaggio urbano e di iconoclastia, p. 11
Valentina Polci, La «capitale decolorata». Viaggio attraverso la storia della visione letteraria di Roma: gli scritti di Dolores Prato, p. 31
Bruno Ziglioli, Il nemico invisibile. La fabbrica e la città in Italia tra memoria e rimozione: il caso dell'amianto a Casale Monferrato e a Broni, p. 49
Eloisa Betti, Licenziate per rappresaglia nella guerra fredda. Rappresentazioni e memorie nel capoluogo dell'Emilia rossa, p. 75

RICERCHE
Giuseppina Scamardì, Immagini di città nell'itinerario e viaggio sino in levante di Jérome Maurand (1544), p. 103

Sommari, p. 129


n. 153-152, a. XXXIX, 2016, 3-4

Claudio Bargelli, Di tristi odor ferace... Mendicità, igiene sociale e sordide manifatture nella parma settecentesca, p. 5
Maria Romana Caforio, Carceri a Bologna in età Napoleonica, p. 37
Lia Romano, Dentro la catastrofe. Il terremoto del 1805 tra emergenza e prima remissione dei danni a Napoli e in terra di lavoro, p. 59
Stefania Pollone, Il paesaggio archeologico della Piana del Sele tra conservazione e "modernizzazione". Paestum e la «nuova strada del Cilento» (1827-1829), p. 79
Riccardo Redaelli, La percezione del rapporto spazio-potere in epoca coloniale: il caso del Khanato di Kalat, p. 113
Enrico Berbenni, Finanziare l'edilizia. Percezioni, progetti e realtà nella Lombardia del miracolo economico, p. 139

RUBRICHE
Nino Sulfaro, From other journals, p. 167

Recensioni, p. 183
Libri ricevuti, p. 203
Sommari, p. 207


n. 151, a. XXXIX, 2016, 2

Michele Brunelli, Un persiano nella Francia del Re Sole. La controversa ambasciata di Moḥammad-Reżā BEG del 1715, p. 5
Laura R. Galeotti, Rifā'a Rasī al-Ṭahṭāwī in viaggio per scoprire, studiare ed imparare i segreti della modernità europea, p. 63
Oliviero Frattolillo, Pellegrinaggio alle antiche chiese d'Italia. Politicizzazione del viaggio e speculazione filosofica in Watsuji Tetsurō, p. 87
Simonetta Sitzia, Il Voyage de Siam del gesuita francese Guy Tachard, p. 99
Andrea Chiriu, Nicolae Milescu Spatarul: la diplomazia russa incontra lIimpero Qing, p. 131
Massimo Libardi, «Ein halb Asien»: la mutevole frontiera fra Europa e Asia, p. 147

Recensioni, p. 181
Sommari, p. 185


n. 150, a. XXXIX, 2016, 1

Simone Misiani, Renato Sansa, Fondazioni urbane nei processi di colonizzazione interna come elemento di lunga durata nella storia mediterranea, p. 5
Arandia María Amparo López, Colonizaciones interiores en Castilla. el caso de la antigua frontera con el reino de Granada (ss. XV-XVI), p. 11
José Miguel Delgado Barrado, La fondazione di nuove città nella monarchia spagnola tra confini litorali e marittimi. Il caso di Ferrol (Galizia) nel Settecento, p. 33
Zeev Rosenhek, State-building and welfare policy in contexts of colonization: the Israeli case(Politiche sociali e formazione dello Stato in un contesto di colonizzazione: il caso di Israele), p. 51
Mirko Grasso, Grande guerra e genocidio: Umberto Zanotti bianco, gli armeni in Puglia e la nascita di Nor Arax, p. 67
Maria Helena Maia, Isabel Matias, Settlers and peasants. The new rural settlements of 20th century Portuguese internal colonization (I nuovi insediamenti rurali nella colonizzazione interna portoghese del Novecento), p. 97
Simone Misiani, Colonizzazione interna e "città rurali": il caso di studio della Sicilia durante il fascismo, p. 113

Sommari, p. 129


n. 148, a. XXXVIII, 2015, 3

Giannantonio Scaglione, Spazio abitato ed economie urbane nel quartiere/mercato della «piazza de' viveri» de la Valletta nella Seconda metà del Settecento, p. 5
Claudio Bargelli, Dalla carità alla scienza: esposti, pazzerelli e femmine pericolanti nella Parma dei Lumi, p. 37
Alessandro Mignone, Dal paludismo all'urbanizzazione: la Banca commerciale italiana e la nascita di Arborea (mussolinia), p. 77
Enrico Berbenni, La grande espansione: dal primo al secondo ciclo edilizio, p. 103

Recensioni, p. 151
Libri ricevuti, p. 157
Sommari, p. 163


n. 147, a. XXXVIII, 2015, 2

Daniele Palermo, Epidemie, sanità e controllo dei confini: una introduzione, p. 5
Renato Sansa, Un territorio, la peste, un'istituzione. La congregazione sanitaria a roma e nello stato pontificio. XVI-XVII secolo, p. 9
Danilo Pedemonte, Quando il nemico è visibile: il magistrato di sanità genovese come strumento di controllo del territorio e di politica economica, p. 33
Idamaria Fusco, Il Regno di Napoli nelle emergenze sanitarie del XVII Secolo. Istituzioni, politiche e controllo dello spazio marittimo e terrestre, p. 55
Raffaella Salvemini, Politiche e interventi su sanità e territori marittimi nel Regno di Napoli, p. 75
Dario Dell'Osa, Una potenzialitá territoriale compressa. sanitá marittima e attivitá economiche nell'Abruzzo preunitario, p. 99
Daniele Palermo, La suprema deputazione generale di salute pubblica del Regno di Sicilia dall'emergenza alla stabilitá, p. 115
Matteo Di Figlia, La costruzione del confine naturale. Il controllo sanitario della costa nella Sicilia di primo Ottocento, p. 139

Sommari, p. 163


n. 146, a. XXXVIII, 2015, 1

Michele Brunelli, Con gli occhi di chi viaggia. Viaggiatori, mercanti, pellegrini ed avventurieri alla scoperta degli spazi asiatici, p. 5
Patrizia Manduchi, "Al suon di corni, trombe e tamburi..". Ibn battûta a costantinopoli, p. 15
Rosa Caroli, Una metropoli alla fine dell'asia: Edo narrata dai primi europei, p. 39
Stefano Piastra, Da "necropoli" a capitale. Nanchino nella letteratura di viaggio italiana (1864-1937), p. 69
Gianluca Pastori, Il viaggio e la politica. Il Raj di George Nathaniel curzon e la frontiera come "immaginario imperiale", p. 95
Michele Brunelli, Sei giorni con lo Shah. Un commento alla lettera di un viaggiatore veneziano alla corte di ‘Abbas il grande, p. 115

Recensioni, p. 157
Sommari, p. 169


n. 145, a. XXXVII, 2014, 4

Valentina Russo, La «cura» del patrimonio costruito di uso pubblico. istituzioni, regolamenti e prassi a Napoli tra Cinque e Settecento, p. 5
Claudio Bargelli, L'arte bianca in parma fra Sette e Ottocento: fornai, pane e paste alimentari agli albori dell'industria, p. 23
Maria Rosaria Vitale, Propaganda, sperimentalismo e tradizione nella ricostruzione di Reims, p. 51
Estella Carpi, L'ignorata diversità sociale nei sobborghi meridionali di Beirut: dalla guerra di luglio 2006 a oggi, p. 91
Il Turó de la font de la Guatlla, enclave di Barcellona, 1923-2009, p. 119

Recensioni, p. 143
Libri ricevuti, p. 145
Sommari, p. 151


n. 144, a. XXXVII, 2014, 3

Perché gli indici di «storia urbana», p. 5
Why publish the table of contents of «storia urbana»?, p. 7
Perché una rivista di storia urbana. (Presentazione del primo numero di «Storia urbana», 1977), p. 9
Why publish a journal of urban history? (Presentation of the first issue of «Storia urbana», 1977), p. 11

Nino Sulfaro, Perché degli indici di Storia urbana. «Storia urbana», 1977-2014, p. 13
Nino Sulfaro, «Storia urbana», Indici 1977-2014, p. 27


n. 143, a. XXXVII, 2014, 2

Annalisa Pinchetti, Luogo da scoprire e spazio da gestire. Potere, identità e territorio nel contesto imperiale: spunti di riflessione, p. 5
Anna Lisa Pinchetti, L'idea coloniale francese all'Exposition ColonialeIinternationale di Parigi, 1931, p. 13
Nicola Mocci, Propaganda politica e sviluppo turistico nell'Indocina francese: il caso di Angkor, p. 43
Pilar Maria Guerrieri, Delhi: due idee di città, prima e dopo l'indipendenza. Territorio, potere, identità, p. 69
Andrea Plebani, La storia profonda delle istanze autonomiste irachene: Bassora come caso di studio, p. 97

Recensioni, p. 123
Abstract, p.


n. 142, a. XXXVII, 2014, 1

Lavinia Pinzarrone, La politica delle fondazioni feudali nella Sicilia del XVII secolo: procedure, controversie, giurisdizioni, p. 5
Elena Doria, Una statistica sugli edifici pubblici per l'istruzione in età Napoleonica: i casi di Venezia e Milano, p. 21
Serena Pesenti, L'immagine urbana di Firenze capitale tra piano regolatore di ampliamento e piano regolatore edilizio: la questione della cinta daziaria (1865-1871), p. 37
Augustin Cócola Gant, La "reinvenzione" del "Barrio Gótico" a Barcellona: nazionalismo e turismo alla metà del XX secolo, p. 59
Fabien Mazenod, Le "Case convenzionate" del Governatorato di Roma (1929-1943). Un alloggio per gli sfrattati del centro storico?, p. 77
Alberto Bologna, Luigi Snozzi e l'utopia realizzata a Monte Carasso (Canton Ticino): il villaggio rurale divenuto centro. 1979-2009, p. 95

DISCUSSIONI
Ilaria Agostini, "La città è come l'opera d'arte". Riccardo Mariani e la trilogia sulla cultura della città, p. 113

Libri ricevuti, p. 121
Indice annata 2013, p. 127
Sommari/Summaries, p. 131


n. 140-141, a. XXXVI, 2013, 3-4

Carlotta Coccoli, Mizuko Ugo, Ricostruzione postbellica e patrimonio urbano in Giappone. Orientamenti di ricerca, p. 5
Silvana De Maio, La ricostruzione della città giapponese. Un quadro di riferimento, p. 17
Carlotta Coccoli, La sezione americana "Arts and Monuments" e la tutela dei monumenti giapponesi danneggiati dalla seconda guerra mondiale, p. 49
Kanai Ken, Patrimonio costruito e pianificazione urbanistica nel Giappone dal dopoguerra, p. 95
Nakajima Naoto, La ricostruzione postbellica e il paesaggio urbano storico di Tokyo, p. 127
Sakaino Asuka, La Legge per la tutela dei beni culturali in Giappone: contesto e dibattito nel secondo dopoguerra, p. 155
Sato Yoichi, Spazio urbano e sua immagine fotografica nella ricostruzione postbellica di Ginza (Tokyo, 1945), p. 183
Hiraga Amana, Fujioka Mariko, Il ruolo del Giappone nell'adozione della convenzione per la protezione dei beni culturali in caso di conflitto armato (convenzione dell'Aja, 1954), p. 221
Mizuko Ugo, Ricostruzione postbellica e patrimonio urbano in Giappone. Orientamento bibliografico, p. 265
Carlotta Coccoli, Mizuko Ugo, Bibliografia sul tema della ricostruzione postbellica e patrimonio urbano in Giappone, p. 275

Sommari/English Summaries, p. 307


n. 139, a. XXXVI, 2013, 2

Paolo Maggiolini, Francesco Mazzucotelli, Le città visibili: le primavere arabe come riappropriazione degli spazi urbani, p. 5
Elena Piffero, Res publica e spazio pubblico: spazializzare la rivolta al Cairo, p. 15
Paolo Maggiolini, Innovazione e conservazione in Tunisia: tempi, luoghi e discorsi del campo politico tunisino (1955-2011), p. 47
Francesco Mazzucotelli, La Piazza dei Martiri di Beirut: l'isola che non c'è, p. 95
Andrea Plebani, Baghdad: "città immaginata" tra memoria e sperenze di rinascita, p. 135
Daniel Monterescu, Noa Shaindlinger, La "Primavera Araba" di Tel Aviv, p. 159
Ramazan Hakki Öztan, Postfazione: "Contadini" e "Teppisti", spazi e linguaggi di esclusione politica a Istanbul, p. 187

DOCUMENTAZIONE
Francesco Mazzucotelli (a cura di), Cronologia delle "Primavere arabe", 2010-2012, p. 191

Recensioni, p. 197
Sommari/English Summaries, p. 207


n. 138, a. XXXVI, 2013, 1

Giovanni Favero, Presentazione, p. 5
Maria Luisa Ferrari, Le ferrovie e la crescita della città: Verona nel XIX secolo, p. 13
Roberto Parisi, Prodromi di una città mediterranea: infrastrutture e modernità a Napoli (1861-1939), p. 35
Giovanni Cristina, Ferrovie e strutture portuali nel processo di industrializzazione di Catania (1861-1914), p. 53
Monica Aresi, Il sistema infrastrutturale del Garda occidentale fra Ottocento e Novecento, p. 73
Maria Paola Pasini L'idrovia padana Ticino-Mincio: un progetto mai realizzato, p. 95
Lando Bortolotti, La navigazione interna in Toscana: continuazione e fine, p. 119

Discussioni, p. 135
Libri ricevuti (a cura della redazione), p. 147
Sommari/Summaries, p. 149
Indice dell'annata 2012, p. 157


n. 136-137, a. XXXV, 2012, 3-4

Annunziata Maria Oteri, I confini dissolti. la dismissione delle mura urbane in Italia dopo l'unità, p. 5
Gianfranco Pertot, Milano e le difese militari da Napoleone al 1900: dismissioni, distruzioni, restauri, p. 29
Stefania Girelli, Demolizione, riuso e conservazione delle fortificazioni di Brescia (1802-1927), p. 69
Rossana Mancini, "La venerazione irragionevole del passato non uccida il presente e l'avvenire". Roma capitale e il recinto delle mura Aureliane, p. 97
Andrea Pane, Valentina Russo, Le fortificazioni napoletane tra dismissione e valorizzazione (1860-1939), p. 123
Bruno Mussari, "Una barriera allo incremento e alla salubrità del paese": le mura di Crotone tra dismissioni e sviluppo urbano, p. 165
Fabio Todesco, Messina e la sua cinta murata dopo l'unità d'Italia, p. 197

DOCUMENTI
Nino Sulfaro, La dismissione delle fortificazioni urbane in Italia: percorsi bibliografici, p. 225

English summaries, p. 241


n. 135, a. XXXV, 2012, 2

Giuseppina Scamardì, Per mare e per terra. L'immagine del mediterraneo nei primi anni del XVII secolo, tra i disegni e i racconti di una cronaca manoscritta, p. 5
Ercole Sori, Il ciclo neoclassico nelle marche tra economia e società, p. 27
Guido Baglioni, Economia e società a Gardone Val Trompia negli anni '40: una testimonianza, p. 43
Gianfranco Pertot, Alle origini della ricostruzione di Milano: l'attività edilizia negli anni successivi alla liberazione, p. 65
Daniele Dieci, La politique de la ville e i quartiers sensibles in Francia: un profilo, p. 91
Gennaro Avallone, Le relazioni territoriali nella evoluzione della sociologia urbana e rurale italiana, p. 119

Recensioni, p. 135
Libri ricevuti, p. 143
English summaries, p. 151


n. 134, a. XXXV, 2012, 1

Renzo P. Corritore, Un problema negletto. Per un riesame della questione annonaria nelle città di antico regime, p. 5
Renzo P. Corritore, Horrea. Un'istituzione che «va e viene» nella politica annonaria delle città di antico regime, p. 11
Stefano D'Atri, «Le navi e il mar, invece di campi e d'oliveti, tengono la città abbondante d'ogni bene». Il sistema annonario di Ragusa (Dubrovnik) in età moderna, p. 31
Giulia Vertecchi, Dal grano al biscotto. Elementi per una storia della politica annonaria di Venezia fra XVII e XVIII secolo, p. 57
Paolo Calcagno, Il dominio genovese e il grano in Antico regime: un sistema federale sotto la sorveglianza dello stato, p. 75
Monica Martinat, Il Consolato e l'Annona. La gestione dell'approvvigionamento alimentare a Lione in età moderna: tra interessi particolari e pubblica utilità, p. 95
Daniel Munoz Navarro, L'approvvigionamento di Valencia (1650-1763). Consumi, mercato e istituzioni, p. 115
Lavinia Parziale, Elena Puccinelli, Un percorso tra le fonti per la storia dell'alimentazione e dell'approvvigionamento alimentare: le carte del Fondo Annona dell'Archivio di Stato di Milano, p. 133

A cura di Redazione, Libri ricevuti, p. 143
Abstracts, p. 147


n. 132-133, a. XXXIV, 2011, 3-4

Gian Paolo Treccani, «Voci di un'Italia bambina». Monumenti, toponomastica e allestimenti celebrativi nella costruzione della città risorgimentale, p. 5
Amedeo Bellini, Il monumento alle Cinque giornate di Milano, p. 21
Lorenzo de Stefani, «Devesi parlare al popolo». Toponomastica risorgimentale e lapidi commemorative nel dibattito in consiglio comunale a Milano, 1859-1878, p. 53
Stefano Francesco Musso, Genova: echi e tracce del Risorgimento e dell'Unità d'Italia , p. 83
Gianfranco Pertot, Memoria e memorie risorgimentalì a Venezia dopo l'annessione all'Italia, p. 111
Gian Paolo Treccani, Geografle risorgimentali. Allestimenti celebrativi e trasformazioni urbane a Brescia, 1861-1895, p. 165
Filippo Morgantini, Torino, piazza dello Statuto, p. 203
Luciano Re, Attese e disincanti per le celebrazioni del Risorgimento: cronache di architettura nella città di Torino (1861-1911-1961-2011), p. 227
Maria Grazia, VinardiNote sul restauro delle residenze sabaude nelle celebrazioni del primo centenario dell'Unità d'Italia (1961), p. 251
Silvia Crialesi, Roma capitale del regno d'Italia: l'inserimento dei ministeri negli organismi conventuali, p. 271
Francesco Delizia, Da ducato pontificio a capoluogo di provincia: il Risorgimento a Benevento, p. 297
Annunziata Maria Oteri, Messina l'italianissima. Il volto della città post-risorgimentale(1847-1880), p. 323
Barbara Scala, Irredentismo e processi di trasformazione urbana. Il caso di Riva del Garda (1853-1905), p. 367

DOCUMENTI
Lia Signorini, Memorie del 150° dell'Unità d'italia: attività editoriale e iniziative per la celebrazione, p. 397

Sommari/Summaries, p. 469


n. 131, a. XXXIV, 2011, 2

Riccardo Redaelli, Premessa: l'Iran fra complessità e costanti storiche, p. 5
Paola Rivetti, L'iran a partire dalla storia e dal territorio: un tentativo di lettura, p. 11
Mahmoud Sariolghalam, Cultura politica ed evoluzione dello stato in Iran, p. 35
Alessandro Cancian, Politica, religione, mobilitazione urbana e violenza in Iran nei secoli XVIII-XXI: casi di studio, p. 53
Michele Gaietta, La dorsale nucleare iraniana, p. 71
Nico Mastropietro, Le città dell'Asia centrale in un diario inedito di Filippo De Filippi (1903), p. 101
Paola Rivetti, Alcune spedizioni alpinistiche italiane in Iran secondo le fonti d'archivio, p. 129

Recensioni, p. 149
Libri ricevuti, p. 161
Sommari/Summaries, p. 165


n. 130, a. XXXIV, 2011, 1

Nicla Dattomo, Presentazione, p. 5 Stefano Magagnoli, Le aree industriali attrezzate: genealogia ed evoluzione di un modello di sostegno allo sviluppo locale, p. 11
Nicla Dattomo, La legge 634/57 ed il progetto di sviluppo industriale per il Mezzogiorno, p. 45
Franco Martinico, Il Nucleo di industrializzazione di Ragusa nel quadro della pianificazione territoriale siciliana, p. 79
Fabio Salerno, Il piano dell'Italconsult del consorzio Asi di Siracusa, tra coerenza distributiva e grandi prospettive (1949-1973), p. 105
Nicla Dattomo, Il piano Tekne per l'Area di sviluppo industriale di Taranto, p. 137
Alberto Grandi, Stefano Magagnoli, Ai margini dell'intervento straordinario. Le Marche tra la Cassa per il Mezzogiorno e la piccola impresa, p. 169

DISCUSSIONI
Nicla Dattomo (Intervista a Rolf Petti di), Le politiche di localizzazione industriale in Italia tra anni Trenta eanni Sessanta, p. 193

Recensioni, p. 121
Libri ricevuti, p. 231
Sommari/Summaries, p. 239

[Elenco riviste][Periodicals list][Liste revues] vai agli indici degli anni precedenti / previous document / document precédént
© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini "