La Rivista dalmatica

Roma, Associazione Nazionale Dalmata
Trimestrale
ISSN: 0393-4624
Conservata in: Prato, Archivio Storico Diocesano (Fondo Società Pratese di Storia Patria) - Coll.: R. 112
Consistenza: v. LIV,1983,1-v. LXXV, 2003, 1; v. LXXVI, 2004, 1-v. LXXXIII, 2006, 1; v. LXXXVIII, 2007, 2-v. XCVIII, 2010, 1; v. C, 2010, 3/4; v. CII, 2011, 2-v. CVI, 2012, 2/3; v. CVIII, 2013, 1-
Lacune: v. LV, 1984, 3; v. LXII, 1991, 1-2; v. LXXVI, 2003, 2/3/4; v. LXXXIV, 2006, 2-v. LXXXVII, 2007, 1; v. XCIX, 2010, 2; v. CI, 2011, 1; v. CVII, 2012, 4;
[ 2020-2011 ] [ 2010-2001 ] [ 2000-1991 ] [ 1990-1983 ]

Copertina della rivista


v. LXXI, 2000, 4

430 anni da Lepanto, p. 287
N. Luxardo De Franchi, La conoscenza della storia recente: un problema politico, p. 288
Le industrie di Zara - I pastifici, p. 297
T. Vallery, La "liberazione "di Zara (3), p. 307
N. Agostinetti, Cattaro febbraio 1918, p. 316
A. Polessi, Le vicende dell'Arca di S. Simeone, p. 326

Amici che scompaiono, p. 333
I quesiti, p. 338
Notiziario, p. 341
Fuori sacco, p. 353
Libri e periodici, p. 365


v. LXXI, 2000, 3

A. Polessi, Sant'Eufemia di Ugliano e i provveditori di Dalmazia e Albania, p. 199
A. De Benvenuti, Il Barcagno, p. 207
E. Nikolic, La Bora zaratina, p. 212
Scoperta l'origine della "chiocciola "di Internet: creata nel '500 da mercanti veneziani, p. 218
N. Agostinetti, Lissa novembre 1914 sbarcano i francesi, p. 219
R. Dario, Ritorno nella Terra Promessa, p. 228
G. Coen, Zara in cartolina, p. 230
T. Vallery, La liberazione di Zara (2), p. 237
R. Romei, A sessant'anni dall'impresa dalmata, p. 243
Per la chiesa russa "martiri del comunismo ". Nicola II e altre mille vittime della Rivoluzione, p. 245
La Dalmazia brucia, p. 248
A. Corsi, L'Aquila onora Norma Cossetto, p. 251

Amici che se ne vanno, p. 252
I Quesiti, p. 256
Notiziario, p. 264
Libri e periodici, p. 277


v. LXXII, 2000, 2

Il Presidente della Repubblica visita Trieste, p. 107
La conferenza banale di Zagabria ai Dalmati (1860), p. 108
T. Vallery, La "liberazione "di Zara, p. 117
S. B., Ebrei a Zara e in Dalmazia, p. 128
N. Berther, Una suggestiva ipotesi di un vocabolo camuno, p. 130

Premio di laurea "Antonio e Ildebrando Tacconi "A. C. Gasparotto, I pescatori di Lussino: strategia materiali, sociali e simboliche, p. 132

Caricat!, Sezione Istria-Carnaro-Dalmazia dell'arma Cavalleria Ten. Col. Nicolò Luxardo De Franchi, p. 134
L'industria del Maraschino di Zara, p. 138
G. Coen, Cronistoria sentimentale del "Teatro Verdi "di Zara, p. 144
W. Balestra Kukovec, Dante nelle opere di Antonio Lubin, p. 155

I Quesiti, p. 158
Notiziario, p. 161
Libri e periodici, p. 187


v. LXXI, 2000, 1

N.L.D.F., Ricordando Giuseppe Sabalich, p. I
G. Sabalich, Antichità zaratine, p. V
"Corriere Nazionale "11.8.1896, p. 103
Giovanni Battara, offelleria e panificio, p. 105
Tommaso Burato, ritratto, p. 106
Pietro Rugliancic, ritratto, p. terza di copertina


v. LXX, 1999, 4

Nicolò Luxardo De Franchi, Quando affontò il "Baron Gautsch ", p. 225
A. A. Paton, Segna nel secolo scorso, p. 228
Red., Chi non volle essere venduto alla Jugoslavia, p. 236
P. Flaminio Rocchi, A Parma un monumento al dalmata p. Lino Maupas, p. 238
T. Ivanov, Medici, dentisti, farmacisti, istituzioni sanitarie a Zara durante la sovranità italiana, p. 240
N. Luxardo De Franchi, I marescialli napoleonici e la Dalmazia, p. 245
Aneddoti e tradizioni tra Istria e Dalmazia - El cannon de figo, p. 248

Nota Polemica, p. 250
Amici scomparsi, p. 264
Notiziario, p. 267
In morte di Tudiman, p. 292
Libri e periodici, p. 303


v. LXX, 1999, 3

Oddone Talpo, Porto Ploce. Un tentativo tedesco di affacciarsi in Adriatico, p. 145
Giacomo Scotti, Lissa, alcune considerazioni sull'isola corsara, p. 151
Red., I massacri operati dagli jugoslavi. Un parallelo Dalmazia-Carinzia, p. 161
Vincenzo Crescini, Dalmazia Italica, p. 165
Tullio Vallery, Missione a Zagabria, p. 177
Amedeo Viarigi, Manzoni, Croazia e Dalmazia: sua conoscenza e influsso sui letterati d'oltre Adriatico, p. 184

I Quesiti, p. 186
Notiziario, p. 188
Libri e periodici, p. 214


v. LXX, 1999, 2

Giovanni Lugaresi, La Rivista dalmatica ha 100 anni, p. 81
Carlo Emilio Gadda, Crociere mediterranee, p. 82
Carlo Emilio Gadda, Zara e il maraschino visti nel 1939, p. 85
Galeazzo Viganò, Piccolo Rovigno, p. 88
L'attività della Società di studi Fiumani di Roma, p. 92
Associazione Nobiliare Venezia Giulia, Istria e Dalmazia, p. 96
Giacomo Scotti, La prima foto a colori scattata in Dalmazia, p. 98
Il bronzo di Quarnerolo, p. 100
Caso Cetina, A Sebenico: una ritorsione del potere centrale?, p. 104
Mirta Habus, Antonio Putti: un lessicografo trascurato, p. 109

Notiziario, p. 111
Libri e periodici, p. 132


v. LXX, 1999, 1

Remigio Dario, Capovolti i valori della storia, p. 1
Giuseppe Praga, Romanità della Dalmazia, p. 5
Elio Vittorini, Italia fuori mano, p. 12
Giancarlo Soppelsa, La morte dell'Italia, p. 15
Pier Paolo Mattias, Uno scienziato nato a Zara: Carlo Maria Viola (1855-1925), p. 23
Alfredo Polessi, Andrea Milossevich, generale, p. 26
Nicolò Luxardo De Franchi, D'Annunzio e il progetto volo su Zara (1915), p. 32
Tommaso Ivanov, Zara e la sua pescheria, p. 36
Nicolò Luxardo De Franchi, La storia dell'orso, p. 39
Nicolò Relja, Dalmati santi e politici, p. 40

Amici scomparsi, p. 44
Notiziario, p. 47
Libri e periodici, p. 73


v. LXIX del centenario 1899-1998, 4

NUMERO SPECIALE PER IL CENTENARIO DELLA RIVISTA
Oddone Talpo, Il primo Direttore della "Rivista dalmatica ", p. 421
Oddone Talpo, Indice degli argomenti 1899-1998, p. 437
N.L.D.F., Massimiliano e "La Voce dalmatica ", p. 694


v. LXIX del centenario 1899-1998, 3

NUMERO SPECIALE PER IL CENTENARIO DELLA RIVISTA
Red., Giustificazione, p. 170
Nicolò Luxardo De Franchi, "Me par un secolo ", p. 171
N.L.D.F., I prodromi della "Rivista dalmatica ", p. 176
Nicolò Luxardo De Franchi, Indice cronologico (1899-1998):
I. Durante la dominazione austriaca (1899-1918), p. 179
II. Sotto la sovranità italiana (1918-1944), p. 187
III. Durante l'esilio (dal 1953), p. 208
Mario De Vidovich:
I. Presentazione, p. 302
II. Indice degli autori, p. 304
III. Necrologi, p. 414
IV. Quesiti, p. 418
V. Tavole e Documenti fuori testo, p. 419
Colofone, p. 420


v. LXIX, 1998, 2

Oddone Talpo, Da Rapallo in poi. Conseguenze nella situazione della Dalmazia, p. 81
Roberto Spazzali, Su monsignor Mario Novach e le sue relazioni, p. 126
Flaminio Rocchi, Idro Montanelli, Per non dimenticare i caduti istriani, p. 138
"Scritta appena ieri ": Togliatti a Gasparotto, p. 139
Mladen Culic Dalbello, Incacellabili ritocchi, p. 141
Giacomo Scotti, "Il mio nome si scrive Rogerius Boscovich ", p. 143
Elio Lodolini, Toponimi dell'Istria e della Dalmazia, p. 146
Marko Jacov, La chiesa di s. Luca di Cattaro, p. 149

Notiziario, p. 154
Libri e periodici, p. 162


v. LXVIX, 1998, 1

Il presidente Scalfaro in visita ufficiale a Zagabria: "Istria e Dalmazia, strappo ingiusto ", p. 1
Marzio Breda, Scalfaro in Croazia, p. 2
Luigi Tomaz, Francesco Patrizi da Cherso, p. 4
Luciano Monzali, La questione della Dalmazia e la politica estera italiana nella primavera del 1941, p. 31
Nicolò Luxardo De Franchi, Il bonsai di Traù, p. 45
Francesco Madirazza, La fine di un cipresso, p. 50
Otello Bullato, Le monete di Diocleziano, p. 53
Gastone Coen, Zara nelle vecchie fotografie, p. 55

I Quesiti, p. 60
Notiziario, p. 64
Libri e periodici, p. 76


v. LXVIII, 1997, 4

Enzo Bettiza e la Zara di oggi, p. 241
Oddone Talpo, La scomparsa degli italiani in Dalmazia, p. 246
Francesco Semi, Spieghiamo chi è l'esule, p. 263

Notiziario, p. 265
Libri e periodici, p. 317


v. LXVIII, 1997, 3

1947-1997. Cinquant'anni dal trattato di pace, p. 161
Oddone Talpo, Vincenzo Serrentino a cinq'anni dalla sua morte, p. 162
Luciano Monzali, Un contributo alla storia degli italiani di Dalmazia. Le carte Ghiglianovich, p. 192
Manlio Brusatin, Il dorso dell'Adriatico con arrivo a Corfù, p. 216
Emilio Scapin, I rapporti tra Genova e Dalmazia nei documenti dell'Archivio di Stato di Genova, p. 220
Red., Isola Lunga ieri e oggi, p. 226

Libri e periodici, p. 239


v. LXVIII, 1997, 2

A Trieste il Vescovo Ravignani, nativo di Pola, p. 81
Giancarlo Soppelsa, I resti della "perniciosa "utopia e del nazionalismo nella geopoetica filosofia del mare e della storia di Pedrag Matvejevic, p. 82
Nicolò Luxardo De Franchi, "Soldatenland "ieri e oggi, p. 88
Adriano Ghisetti Giavarina, L'inesauribile evanescenza di un concetto, p. 100
Giorgio Bevilacqua, Rapporti Italia-Slavia, p. 105
Senol Selimovic, Da Zara al P.M. Pititto, p. 113
Red., La Medaglia d'oro al V.M. per Zara distrutta, p. 119
Arturo Marescalchi, Rievocazioni di grandi imprenditori: Girolamo Luxardo, p. 131
Renzo de' Vidovich, Fate studiare la storia della Dalmazia, p. 134
Fausto Biloslavo, Colpo di spugna sulle Foibe, p. 139
Pietro Covre, L'altra battaglia di Lissa, p. 142
Aldo Andri, Padre Lino da Parma, p. 144

Notiziario, p. 149
Libri e periodici, p. 154


v. LXVIII, 1997, 1

Giacomo Scotti, Marco Marulo-Marulic sotto una diversa luce, p. 1
Mario Dassovich, Un "residuo "della questione adriatica: la controversia per Trieste, p. 14
Francesco Semi, Foibe, p. 18
Carlo Cetteo Cipriani, Il Museo del Risorgimento di Zara, p. 28
I "vandali "italiani e il monumento a Tegetthoff, p. 30
Fattura Luxardo del 17.10.1853, p. 38

I Quesiti, p. 39
Notiziario, p. 43
Libri e periodici, p. 66


v. LXVII, 1996, 4

Febbraio 1943 - I prodromi delle Foibe, p. 250
25 luglio 1943: Il partito fascista si dissolve nel nulla, p. 253
Marcello Veneziani, Nel 1948 nessuno si scandalizzò, p. 256
Roma: Aperta un'inchiesta sulle Foibe, p. 257
Il pm Casson indagherà sulle Foibe, p. 258
Foibe - Vertice alla procura di Roma, p. 259
Giorgio Mulè, Verso un processo per gli infoibatori, p. 260
Piero Mion, Ma quanti sono i Priebke?, p. 261
Patrizia Tagliaferi, Stanati dopo mezzo secolo i carnefici delle Foibe, p. 263
Barbara Gruden, Foibe. Dopo mezzo secolo 50 indagati, p. 265
Francobaldo Chiocci, L'Anpi inneggia ancora ai "liberatori ", p. 266
Flavio Haver, Genocidio, p. 268
Roberto Morelli, Il comandante "Giacca "graziato da Pertini, p. 270
"Processate i criminali di guerra ", p. 271
Foibe - Dall'inchiesta romana nuovi nomi, p. 272
Barbara Gruden, La Croazia protesta: "Manovra irredentista ", p. 273
Domenico Pecile, La Croazia reagisce duramente alle indagini, p. 275
Ottavio Missoni, La Jugoslavia strumentalizzò quei crimini, p. 276
Giuseppe Sincich, "Si consegnò sereno ai titini: fucilato ", p. 277
Marcello Chirico, Il racconto di un sopravvissuto, p. 279
In Istria una fossa comune, p. 280
Fausto Biloslavo, Trovati i resti di quattro italiani, p. 281
Minacciato di morte il magistrato che indaga, p. 283
Foibe - Respinta la richiesta di carcerazione, p. 284
Mario Cervi, Anche i martiri non sono tutti uguali, p. 288
Fausto Biloslavo, Negato l'arresto perchè anziani, p. 289
Fausto Biloslavo, "Tito ordinava, io ammazzavo ", p. 291
Fausto Biloslavo, Foibe, arrestate Piskulic!, p. 293
Carlo Sgorlon, Senza linciaggi, p. 294
Vittorio Feltri, Guai ai vinti, p. 296
Adino Fasolin, Responsabili senza condanna, p. 298
Benedetta de Vito, Dopo l'assoluzione contestata, p. 299
Alberto Bortolotti, La storia non si prescrive, p. 301
Vittorio Messori, Mai tanto accanimento contro boia rossi, p. 301
Carlo Sgorlon, Eserciti slavi più feroci dei nazisti, p. 304
Giuseppe Pititto, Foibe: non si indigna nessuno, p. 307
Una certa madre è sempre incinta, p. 309
Paolo Granzotto, I massacri esistono solo se fan comodo alla sinistra, p. 311
Foibe - Estradate quei due croati, p. 312
"Ma sulle Foibe non vegliava un dio buono ", p. 314
Enzo Carnazza, La classifica degli orrori, p. 314
Antonio Alberto Semi, C'è sterminio e sterminio, p. 316
Ernesto Galli della Loggia, Le Foibe dimenticate dall'Italia, p. 317
Fausto Biloslavo, Intervista con G.B. Padoan, p. 320
Antonio Socci, Il lungo sonno dei magistrati, p. 324
Roberto Morelli, Parla Stelio Spadaro, Segretario del Pds di Trieste, p. 325
Federica Cavadini, Foibe, il parere di Leo Valiani, p. 327
Stelio Spadaro, Apriamo gli archivi sulle Foibe, p. 328
Stelio Spadaro, Svolta Pds: riapriamo le Foibe, p. 330
Francesco Jori, Merito del caso Priebke se si parla delle Foibe, p. 332
Antonella Federici, La Croazia "copre "Motika, p. 333
Francesco Jori, Botteghe Oscure fa propria l'iniziativa di Stelio Spadaro, p. 336
Marucci Vascon, Vi racconto le Foibe, p. 338
Alberto Caracciolo, La tragedia "rimossa ", p. 342
Rossanda contro Violante: "Non conosce la storia ", p. 343
Paolo Parovel, Colossale falso politico, p. 344
Roberto Morelli, Foibe: il Pds si spacca a Trieste, p. 345
Federica Cavadini, Foibe, confronto a sinistra, p. 349
Paolo Granzotto, I maestri della bilancia, p. 349
Foibe - La denuncia di Stelio Spadaro svegli il Pds, p. 350
Dino Messina, Fassino: "apriamo tutti gli archivi ", p. 352
Luca D'Alessandro, Infoibatori slavi con la pensione Inps, p. 354
Luciano Violante, Tutte le verità sul passato sono da riscrivere, p. 355
Foibe - Intervista con Padre Rocchi, p. 356
Fausto Biloslavo, "Infoibate "50.000 firme, p. 356
Giuseppe Pititto, Sarà archiviazione o rinvio?, p. 358
Luciano Violante, Un intervento che divide storici e politici, p. 359
Fausto Biloslavo, Agli assassini pensionati Inps, p. 360
Roberto Bianchin, Mauro Manzini, Quattromila scomparsi nel nulla, p. 362
Roberto Morelli, Foibe: indaghi il Parlamento, p. 364
Gianni Baget Bozzo, Foibe: silenzio complice da parte occidentale, p. 366
Norberto Biso, Un sopravvissuto racconta, p. 367
Interpellanza della Lega sui dollari agli infoibatori, p. 370
Pietro Spirito, Fassino faccia aprire gli archivi, p. 371
Foibe: una nota croata, p. 374
Foibe: s'indaga sulle pensioni Inps ai titini, p. 374
Sarà "Beato "un prete trucidato nelle Foibe, p. 375
Gianni Pennacchi, Violante insiste: fu massacrata gente indifesa, p. 376
Renato Pera, Sulle Foibe il Pds non può più fingere, p. 378
Gli esuli: lo Stato ci ha dimenticati, p. 380
Comitato Deportati in Jugoslavia, Sia fatta luce, p. 381
Già identificate seimila vittime, p. 382
Lubiana, la "frenata "del ministro, p. 383
Marco Ventura, Padre Rocchi: in Istria le stragi, a Milano gli insulti, p. 384
Giordano Bruno Guerri, I partigiani sterminatori devono essere processati, p. 386
Fausto Biloslavo, "Epoca "pubblica alcuni nomi, p. 388
Fausto Biloslavo, Le pensioni italiane agli infoibatori, p. 397
Ottavio Missoni, Un riconoscimento per gli esuli, p. 399
Bruno Frosich, Motika, il rifugio è a Rovigno, p. 400
La storia va riscritta, p. 402
Giorgio Forattini, Satira con polemica, p. 402
Roberto Morelli, Troppi silenzi sui libri, p. 404
Livio Caputo, L'Italia mostri i muscoli, p. 406
Fausto Biloslavo, Motika "Le Foibe? Tutte invenzioni ", p. 408
Foibe, "Una strada di Roma alle vittime ", p. 409
Maurizio Cabona, Tre ministri in vacanza per scordare le Foibe, p. 411
Indro Montanelli, "Foibe: tacciono i libri di storia ", p. 412
Lucio Toth, Anche in Dalmazia fu pulizia etnica, p. 414
Dini: nessun attrito con la Slovenia sulla questione Foibe, p. 416
Barbara Gruden, Foibe: solo 464, ma nel Friuli V. G. In Istria e Dalmazia, chissà, p. 417
Sandro Rinaldini, Trasmissione sulle Foibe: incendio alla RAI, p. 418
Maurizio Block, Padova indaga, p. 419
Stefania Podda, Mille miliardi Inps agli ex italiani, p. 421
Aldo Grasso, Impenetrabile il dolore delle Foibe, p. 422
Simeone Gazich, Amico, ... scrivi una storia vera, p. 424


v. LXVII, 1996, 3

Nicolò Luxardo De Franchi, Lo stemma della provincia italiana di Zara: una rivendicazione politica, p. 169
Bruno Crevato-Selvaggi, Gli uffici italiani in Dalmazia 1918-1923, p. 188
Renzo de Vidovich, La "gloriuzza di Lissa ", p. 204
Alessandro Marzo, "Ridateci il monumento di Lissa ", p. 207
Roberto Spazzali, Il campo di concentramento dell'isola di Melada (Molat) (1941-1943), p. 210

Amici scomparsi, p. 224
Notiziario, p. 227
Libri e periodici, p. 244


v. LXVII, 1996, 2

Nicolò Luxardo De Franchi, Un episodio della guerra del 1860 in Adriatico, p. 89
Giuseppe Praga, Atti segreti dell'I.R. Polizia (1820-1870), p. 102
Giovanni Salghetti Drioli, Il Museo del Risorgimento di Zara, p. 107
Red., Un'occasione perduta per un dizionario degl'illustri italiani della Dalmazia, p. 110
Roberto Spazzali, La Chiesa, il clero ed i cattolici dalmati italiani nella Jugoslavia stalinista degli anni 1944-1948, p. 114
Red., Dal Marco Polo al Franz von Suppé. Glorie croate, p. 123
Red., Il "dalmatico "di Matteo Giulio Bartoli, p. 128
Giuseppe Gelcich, Le prigioni della repubblica di Ragusa, p. 133
Red., Lubiana: no alla vendita di immobili agli stranieri, p. 137
Red., I fantasmi S.H.S. Unione europea e libertà di proprietà.. Atto secondo, p. 138
Livio Caputo, Il nodo Slovenia, p. 139
Oddone Talpo, Una domenica al di là del Velebit, p. 141

Amici scomparsi, p. 146
Notiziario, p. 147
Libri e periodici, p. 162


v. LXVII, 1996, 1

MEMENTO 1899, p. 1
Vanni Tacconi, Unità e coerenza ideale nell'opera di Ildebrando Tacconi, p. 2
Bruno Rosada, Politica, letteratura ed estetica nel pensiero e negli scritti di I. Tacconi, p. 5
G. A. Paladini, Riflessioni sugli scritti storico-politici di I. Tacconi, p. 10
Pasquale Ventrice, Scienza e filosofia negli scritti di I. Tacconi, p. 14
Luigi Tomaz, Francesco Patrizio di Cherso, p. 20
Giacomo Scotti, Alla riscoperta della letteratura italiana in Dalmazia: letterati bocchesi, p. 46

Italia Generosa, p. 69
I Quesiti, p. 74
Notiziario, p. 77


v. LXVI, 1995, 4

Il Presidente Scalfaro rende omaggio agli italiani scomparsi ad opera degli jugoslavi, p. 237
Piero Buscaroli, Splendore e morte di Zara, p. 238
Lino Pellegrini, Nereo Petranich di Cherso, Medaglia d'oro in Siberia, p. 242
Giuseppe Praga, Cenno sulla storia di Croazia, p. 248
Giuseppe Briacca, L'ordine ospitaliero di San Giovanni di Dio detto dei Fatebenefratelli e la Dalmazia, p. 258
Nicolò Relja, San Girolamo Dottore della Chiesa, p. 266
Nicolò Luxardo De Franchi, La proprietà immobiliare nella ex jugoslavia, p. 269
Red, La Krajina? Mai stata croata, p. 272
Red., La catena di Zara, p. 277
Sergio Brcic, Albori delle incursioni aeree nel territorio di Zara, nella 1^ Guerra Mondiale, p. 280
Sergio Brcic, Primo volo alla piazza d'armi di Zara, p. 287
Nicolò Luxardo De Franchi, Incursioni e scali genovesi nel Golfo di Venezia (1351-1352), p. 290

I Quesiti, p. 294
Notiziario, p. 299


v. LXVI, 1995, 3

Nicolò Luxardo De Franchi, La caduta della Serenissima e la Dalmazia, p. 161
Gianfranco Lalli, Gli slavi e la questione balcanica, p. 169
Alberto Rizzi, Il leone di s. Marco in Dalmazia dopo la caduta della Repubblica Veneta: fasti e nefasti dal 1797 al 1932, p. 174
Ugo Giusti, Note demografiche sulla Dalmazia, p. 184

Notiziario, p. 209
I Quesiti, p. 229
Libri e Periodici, p. 232


v. LXVI, 1995, 2

Anonimo, In Dalmazia, nell'ultimo mese di guerra, p. 81
Giovanni Maver, Discorso sul dalmatico, p. 102
Mario Soldati, Il maraschino di Zara, p. 112
Nino Agostinetti, Il R. Incrociatore ausiliario "Zara ", p. 116

Notiziario, p. 121
Libri e periodici, p. 141


v. LXVI, 1995, 1

Giuseppe Giusti, L'esilio, p. 1
Giannantonio Paladini, Addio al Tricolore, per sempre, p. 2
Alberto Rizzi, Un ventennio di leontoclastia in Dalmazia: dai fatti di Traù a quelli di Zara (1932-1953), p. 5
Vincenzo Ruzza, La famiglia Minucci di Seravalle diede due arcivescovi alla città di Zara, p. 13
Giacomo Scotti, Gesuiti italiani in missione a Ragusa e oltre, p. 32
Red., Quando un quotidiano si occupa di Dalmazia: il Crivosie, p. 47
Alfredo Polessi, La rivolta di Eso Piccolo (1942), p. 50
Nicolò Luxardo De Franchi, Appunti sul contrabbando nelle isole di Zara (1920-1941), p. 58
Oddone Talpo, L'Accademia per Ischia, p. 68

I Quesiti, p. 72
Notiziario, p. 76


v. LXV, 1994, 4

Niccolò Luxardo De Franchi, La fine dell'occupazione tedesca di Zara, Ottobre 1944, p. 247
Red., Simone Gilberto Addobbati, p. 256
G. Marinelli, La questione dell'isola di Pelagosa, p. 259
Oddone Talpo, Zara nell'estate 1909, p. 270
Niccolò Luxardo De Franchi, Il rosolio maraschino di Zara, Sebenico e Trieste, p. 278

I Quesiti, p. 293
Notiziario, p. 296
Libri e periodici, p. 323


v. LXV, 1994, 3

Niccolò Tommaseo, La Dalmazia è terra italiana. Sebenico e Ragusa, città d'Italia, p. 171
Arturo Cronia, I dalmati all'Università di Padova, p. 173
Nicolò Luxardo De Franchi, La proiezione mediterranea di Zara nel Medioevo, p. 180
Francesco Semi, Origini e sviluppo dell'Umanesimo in Istria e in Dalmazia, p. 194
Red., Emanuele Luxardo (1848-1905), p. 202
Addenda a "Papa Alessandro III a Zara nel 1177 ", p. 205
Red., Minareti distretti e teste tagliate, p. 207


Amici scomparsi, p. 211
I Quesiti, p. 220
Notiziario, p. 222
Libri e periodici, p. 242


v. LXV, 1994, 2

La Regione veneta e la tutela degli italiani in Istria, Fiume e Dalmazia, p. 81
La Regione veneta e il potenziamento dell'Archivio-Museo dalmato a Venezia, p. 82
Oddone Talpo, Per meglio comprendere, p. 83
Giacomo Scotti, Carlo Federico Bianchi, un zaratino dimenticato, p. 97
Carlo F. Bianchi, Vicende storiche di Zara, p. 103
Adolfo Bacotich, Titoli nobiliari dalmati, p. 134
Antonio Baldacci, Un saluto alle Pelagose, p. 137
Red., Addenda a "Sessant'anni di storia della scuola di dalmazia ", p. 155
Red., I fantasmi S.H.S. Unione Europea e libertà di proprietà, p. 157

I Quesiti, p. 159
Amici scomparsi, p. 159
Notiziario, p. 163
Libri e periodici, p. 167


v. LXV, 1994, 1

Oddone Talpo, Diario di Francesco Giunta Governatore della Dalmazia, p. 1
Nicolò Luxardo De Franchi, Zara nel 1177: La visita di Papa Alessandro III, p. 17
Red., Ragionamento sull'incertezza della meteorologia, p. 31
Giacomo Scotti, La prima enciclopedia di letteratura ragusea, p. 34
Nino Agostinetti, Sloveni e croati nella cultura veneta dell'800, p. 43

I Quesiti, p. 48
Notiziario, p. 50
Libri e periodici, p. 66


v. LXIV, 1993, 4

Il Presidente del Consiglio agli Zaratini esuli nel cinquantenario della distruzione di Zara, p. 261
† Giacomo Marococchia, Sessant'anni di storia della scuola di Dalmazia (1857-1917), p. 262
Nicolò Luxardo De Franchi, La nobiltà feudale in Dalmazia, p. 280
Guido Rumici, Romeo Romei, un sommergibilista che seppe osare, p. 296
Red., Errata Corrige, Un abbonato moroso?, p. 301
Tullio Vallery, Autonomia dalmata: un'utopia?, p. 303

Amici scomparsi, p. 310
I Quesiti, p. 310
Notiziario, p. 313
Libri e periodici, p. 324


v. LXIV, 1993, 3

Oddone Talpo, La brigata "Goffredo Mameli "(settembre-dicembre 1943), p. 173
Margherita Cioppa, La preistoria della Dalmazia - Cadmo e Armonia, p. 205
† Bruno Dudan, Piccola storia delle riforme agrarie in Dalmazia, p. 214
Red., Le industrie di Zara. Il piretro e le fiaschette di Eugenio Godnig, p. 227
Nicolò Luxardo De Franchi, La nobiltà in Dalmazia sotto il dominio austriaco (1815-1918), p. 235

I Quesiti, p. 245
Notiziario, p. 247


v. LXIV, 1993, 2

Il Presidente della Repubblica chiede chiarezza sugli Italiani assassinati dagli Jugoslavi nel 1943-1947, p. 97
La verità sugli Italiani scomparsi. Un plauso a Scalfaro dalla Comunità Italiana di Zara, p. 99
Ljubica Urbana-Predovan, Poesia e prosa nella "Rivista dalmatica "fino al 1911, p. 101
Nino Agostinetti, Toponomastica militare navale dalmata, p. 130
Nicolò Luxardo De Franchi, Viveri e amministrazione. L'esodo da Zara secondo i documenti della Wehrmacht, p. 134
Pietro Covre, Ragusa 1837. Nasce la "Cassa dei Risparmi ", p. 151

Amici scomparsi, p. 154
Libri e periodici, p. 157


v. LXIV, 1993, 1

Avvertenza, p. 1
Livio Grassi, Il calvario della Dalmazia italiana (1943-1944), p. 3
Mario Dassovich, Pulizia etnica a suon di bombe, p. 85

I Quesiti, p. 88
Libri e periodici, p. 89


v. LXIII, 1992, 4

Nicolò Luxardo De Franchi, Gli slavi contro le pietre che testimoniano la civiltà italica in Dalmazia, p. 281
† Giuseppe Praga, I Leoni di Traù, p. 287
Gaetano La Perna, Vandalismo riciclato, p. 303
Red., Carlo Lusina e il fattaccio di Veglia, p. 307
Red., L'esplosione sul S.M.S. Zara, p. 309
Franco Ceccarelli, La consegna della bandiera di combattimento all'incrociatore Zara, il 15 giugno 1932, p. 313
Addenda agli "Appunti sul problema della Dalmazia ", p. 319
Diego De Castro, Zara e Lagosta nel 1920-1921, p. 321

Amici scomparsi, p. 327
Nicolò Luxardo De Franchi, p. 334
Notiziario, p. 337
Libri e periodici, p. 347


v. LXIII, 1992, 3

Mario Dassovich, Zara e la Dalmazia dall'armistizio alla ritirata delle truppe tedesche. Note e apunti (1943-1944), p. 185

Libri e periodici, p. 277


v. LXIII, 1992, 2

Ai Lettori, p. 81
Appunti sul problema della Dalmazia (Nota della Redazione), p. 83

Amici scomparsi, p. 180


v. LXIII, 1992, 1

Oddone Talpo, Tullio Chiarioni, p. 1
La stampa italiana e la crisi Jugoslava, p. 7
Piero Benetazzo, Nascono due Stati contro Belgrado, p. 9
Gianpaolo Rossetti, Gigi Zazzeri, L'unione fa un disastro, p. 12
Guido Puletti, Quando l'economia diventa di guerra, p. 19
Alberto Cavallari, Il fascino della Germania, p. 22
Giuseppe Mammarella, I sogni della Grande Serbia nella polveriera balcanica, p. 25
Francesco Fatutta, La Jugoslavia in armi, p. 27
Luciano De Pascalis, La polveriera balcanica e gli interessi italiani, p. 43
Gabriele Fergola, Ritorna la questione adriatica, p. 45
Editoriale, In Jugoslavia solo un realismo, p. 47
Barbara Spinelli, Nasce l'Europa dei popoli tribù, p. 49
Massimo Castaldo, Un colpo di coda del comunismo morente, p. 52
Appello di intellettuali per gli italiani d'Istria, p. 53
Fabrizio Ravelli, Zara ha paura: "Aiuto Italia ", p. 54
Alessandro Merli, Appello al Direttore Generale dell'Unesco. Appello per salvare il patrimonio d'arte, p. 58
Giuseppe M. Pilo, Bombe su Ragusa gemma veneta dell'Adriatico, p. 58
Romolo A. Staccioli, Quando dalle macerie emerse Zara la Pompei della Dalmazia, p. 61
Giuseppe M. Pilo, Tutta Spalato da salvare, p. 64
Francesco Semi, Dalmazia: che resta di romano, italiano e soprattutto veneto, p. 66
Giorgio Torrelli, Il Cavaliere di Spalato, p. 67
G. A. Paladini, Giuliani e Dalmati: la cacciata degli innocenti, p. 70
Alberto Francesconi, "Faranno a loro quello che loro fecero a noi ", p. 72
Sergio Brcic, Le radici mutilate degli esuli dalmati, p. 74
70 tonnellate di aiuti a Zara, p. 75

Libri e periodici, p. 77


v. LXII, 1991, 4

Oddone Talpo, Giuseppe Ziliotto, p. 241
Eugenio Dario Rustia-Traine, La personalità e l'opera di Niccolò Tommaseo alla luce dell'esegesi critica dell'ultimo cinquantennio, p. 256
Tullio Chiarioni, Nel centenario della morte di Antonio Bajamonti, p. 278

Notiziario, p. 308


v. LXII, 1991, 3

Oscar Randi, Il senatore Roberto Ghiglianovich. Mezzo secolo di storia dalmata. XXV. Epilogo (a c. di M. Perlini, D. Salghetti-Drioli), p. 161
Giorgio Cavalleri, Marinaio e scrittore (Incontro con Bruno Profaca), p. 170
Alessandra Minghetti, Elementi dell'architettura civile dalmata quattrocentesca: gli influssi veneziani, p. 173
Oscar Randi, Dov'è la Morlacchia?, p. 195
Valentino Lago, Il 7 luglio 1859, ossia il bombardamento di Zara, p. 198
Alfredo Polessi, Navi del passato in Adriatico, p. 209
Antonio Teja, Trieste e l'Istria, negli atti dei notai zaratini del '300, p. 215

Amici scomparsi, p. 224
Notiziario, p. 225
Libri e periodici, p. 231


vai agli indici degli anni successivi / next document / document suivant [Elenco riviste][Periodicals list][Liste revues] vai agli indici degli anni precedenti / previous document / document precédént
© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini "