Archivio Storico per le province napoletane

Napoli, Società napoletana di storia patria
Annuale
ISSN: 0392-0267

Conservata in: Prato, Archivio Storico Diocesano (Fondo Società Pratese di Storia Patria) - Coll.: R. 346
Consistenza: n. LXIV, a. XXV n.s., 1939-n. CXIV, 1996
Lacune: n. LXXII, a. XXXIII n.s., 1952-54
[ 2020-2011 ] [ 2010-2001 ] [ 2000-1996 ] [ 1995-1991 ] [ 1990-1986 ] [ 1985-1981 ] [ 1980-1976 ] [ 1975-1971 ] [ 1970-1966 ] [ 1965-1961 ] [ 1960-1956 ] [ 1955-1951 ] [ 1950-1941 ] [ 1940-1939 ]

copertina della rivista


n. CXXVIII, 2010

Alessandro Di Muro, Le contee longobarde e l'origine delle signorie territoriali nel Mezzogiorno, p. 1
Giuliana Vitale, Vita di Seggio nella Napoli aragonese, p. 71
Chiara De Cappio, L'edizione dei testi cronachistici in volgare. Problemi di metodo e ipotesi di lavoro, p. 97
Antonio Friello, Il battistero paleocristiano di Santa Maria Maggiore di Nocera Superiore: progetti e «restauri» nella prima metti del XIX secolo, p. 111
Anna Gargano, Regolamentazione e diffusione delle scuole private nel Regno di Napoli tra il XVIII e il XIX secolo, p. 137
Donato D'urso, Gaetano Cammarota, p. 167
Agnese Sinisi, Domenico Demarco e la storia economico-sociale del Mezzogiorno, p. 181

DOCUMENTI
Amedeo Miceli Di Serradileo, Delitti e pene riservate ai nobili in provincia di Cosenza durante il viceregno spagnolo, p. 189
Amedeo Benedetti, Aspetti biografici di Vittorio Imbriani tratti dalle lettere a G.B. Passano, p. 203

Riassunti / Summaries, p. 215
Gli autori di questo numero / The authors of this issue, p. 221


n. CXXVII, 2009

Giovanni Vitolo, Storia, filologia, arte. A proposito di un libro recente sulla Tavola Strozzi, p. 1
Giuliana Vitale, Mobilità geografica e cittadinanza nel Mezzogiorno aragonese. Qualche osservazione, p. 33
Antonio Friello, Il Tempio di Serapide a Pozzuoli: scavo e «conservazione» di un edificio antico fra XVIII e XIX secolo, p. 55
Emilio Ricciardi, Il baliaggio della Trinità di Venosa tra Seicento e Settecento, p. 93
Flavia Luise, Niccolò Toppi e la cultura erudita a Napoli nel XVIII secolo, p. 121
Ciro Robotti, Le torri colombaie nei paesaggi euromediterranei e del vicino Oriente. Disegni, funzioni, simboli, p. 151
Maria Pina Cancelliere, Le strategie di sopravvivenza dei D'Alarcon nel Regno di Napoli: dagli onori di Carlo V all'eversione della feudalità, p. 171
Renata De Lorenzo, Maria Carolina d'Austria e i napoleonidi: l'esercizio residuale della sovranità, p. 191

DOCUMENTI
Bruno Figliuolo, Noterella su Loise de Rosa, p. 217
Antonella Orefice, La vicenda del dr. D. Goiseppe Paolillo e D. Teresa Ttramontano tratta da un inedito processetto matrimoniale del 1792, p. 221
Angelo Nicosia, Le “Narrative e Riflessioni” di Pasquale Cayro sulle invasioni francesi del Regno di Napoli nel 1799 e nel 1806, p. 237
Gabriele De Martino Di Montegiordano, Diario Storico Del Cav. Don Nicola De Martino di Montegiordano maggiore generale del disciolto esercito del Regno delle Due Sicilie sulla capitolazione e resa della cittadella di Messina (continuazione), p. 295

Riassunti / Summaries, p. 473
Gli aulori di questo numero / The authors of this issue, p. 481


n. CXXVI, 2008

Paola Vitolo, Imprese artistiche e modelli di regalità al femminile nella Napoli della prima età angioina, p. 1
Mazzo Gaglione, Crolli e ricostruzioni della cattedrale di Napoli nel Trecento, p. 55
Giuliana Vitale, Committenza artistica e scelte devozionali del cardinale Enrico Minutolo arcivescovo di Napoli, p. 73
Bruno Figliuolo, Su Francesco Galeota, poeta e diplomatico napoletano, del secondo Quattrocento, p. 93
Daniella Castelli, Simone Porzio. L''epistola' sul Monte Nuovo e l'inedito volgarizzamento di Stefano Breventano (ms. Ambr. D. 129 inf., cc. 225r-126v), p. 107
Carlapedicino, La venalità degli uffici nei moderni stati europei: un bilancio storiografico, p. 137
Aurelio Musi, Teorie della rivoluzione nella cultura politica napoletana del primo Seicento, p. 183
Gilda Caprara, Antonio Vieira. Napoli a il Portogallo alcune ipotesi di ricerca, p. 217
Marcella Campanelli, Spazio sacro e spazio urbano nelle cerimonie religiose della Napoli barocca, p. 211
Antonio Mele, Medici, Circello, Marulli, Migliorini e le prime leggi del Decennio francese da una prospettiva «siciliana», p. 257
Donato D'Urso, L'esperienza napoletana di Vittiorio Sacchi, p. 321

DOCUMENTI
Nicola Barbuti, Affari di Stato. Strategie matrimoniali e dotali tra Regno delle Due Sicilie e Corte di Spagna agli inizi del XIX secolo, p. 345
Gabriele de Martino di Montegiordano, Diario Storico Del Cav. Don Nicola De Martino di Montegiordano maggiore generale del disciolto esercito del Regno delle Due Sicilia sulla capitolazione e resa della cittadella di Messina, p. 367


n. CXXV, 2007

Nessi Silvetro, Primi appunti del Tempio di Goleto, p. 1
Mario Gaglione, Ipotesi “gioachimite” sugli affreschi di Giotto nella basilica di S. Chiara di Napoli, p. 35
Mariarosaria Salerno, L'inchiesta di Papa Gregorio Xl sugli Ospedalieri della diocesi di Napoli (1373), p. 63
Maria Anna Noto, Politica, ceti e tumulto: Benevento 1566, p. 89
Rossana Sicilia, Il ceto politico dei casali di Cosenza nell'età moderna, p. 119
Annibale Cogliano, La chiesa di Ariano, città chiave del Regno, p. 133
Maria Sirago, Andrea d'Avalos, principe di Montesarchio, generale dell'«Armata del Mar Oceano» (1613-1709), p. 173
Emilio Ricciardi, Francesco e Giuseppe Nicolai arcivescovi di Conza (1716-1758), p. 211
Giuseppe Cirillo, Il sistema amministrativo nel Mezzogiorno: dalle Università al comune. Un primo approccio quantitativo, p. 255
Ciro Robotti, L'acqua dalle sorgenti di Sant'Angelo in Fomis: a Capua sul Volturno, p. 265
Nadia Barrella, Gli Scavi Stevens: la libera iniziativa di fronte al nascente servizio di tutela italiano, p. 291

DOCUMENTI
Saverio Di Franco, Le rivolte del Regno di Napoli del 1647-48 nei manoscritti napoletani, p. 327
Amedeo Miceli, Militari calabresi in Francia nel Seicento: i Militerni, p. 459
Alessandro Marra, Uomini e istituzioni. Giovanni Sannicola e Lelio Maria Fanelli: «Il potere dell'istruzione», p. 465


n. CXXIV, 2006

Graham A. Loud, Tipologie della disciplina monastica nell'Italia meridionale tra Xl e XII secolo, p. 1
Elvira Vitozzi, Micheletto degli Attendoli e la sua condotta nel Regno di Napoli (1415-1439), p. 21
Elisabetta Scarton, Il parlamento napoletano del 1484, p. 113
Umberto La Torracca, Cultura, scuola e inquisizione nella Napoli del Cinquecento, p. 137
Aurelio Cernigliaro, La “Politica del Regno” per moderare la manomorta ecclesiastica, p. 167
Mauro Venditti, Una presenza vicereale a Pozzuoli: la dimora fortificata di don Pedro da Toledo, p. 251
Sonia Scognamiglio, La corporazione napoletana dei sarti (1583-1821) parte seconda, p. 259
Antonella Pompilio, Note all'inventario della Sacra Regia Udienza di Terra di Bari (Carte amministrative, aa. 1592-1808), p. 377
Marcella Campanelli, San Paolo Maggiore e l'ambiente teatino napoletano tra Cinque e Seicento, p. 385
Elisa Novi Chiavarria, Comunità e istituzioni ecclesiastiche in Molise tra XVII e XVIII secolo, p. 411
Giuseppe Cirillo, Patriziati e città in Italia. Il caso paradigmatico del Regno di Napoli, p. 431
Daniele Casanova, La fondazione e le prime attività del Monte delle Sette Opere delle Misericordia di Napoli, p. 485
Emilio Ricciardi, L'immagine dell'Irpinia nelle descrizioni antiche, p. 517
Adriana Tombolo, Una sperimentazione penitenziaria nel Regno di Napoli: l'addestramento dei 'servi di pena' in età borbonica 553
Annibale Cogliano, Il Consiglio provinciale del Principato Ultra nella modernizzazione dello Stato post-unitario, p. 575

DOCUMENTI
Francesca Bellavigna, I Diari di Eleonora Ludolf Piannell(1863-1891) continua, p. 605


n. CXXIII, 2005

Giuliana Vitale, I bagni a Napoli nel Medioevo, p. 1
Carlo Ebanista, L'atrio paleocristiano dell'insula episcopalis di Napoli: continuità d'uso e trasformazioni funzionali, p. 49
Rosalba Di Meglio, Napoli 1308: una città cantiere, p. 93
Mario Gaglione, Una fontana trecentesca alla Sellaria, il palazzo di Pier della Vigna e le botteghe dei Fieschi nella città di Napoli, p. 115
Andreas Kiesewetter, Francesco Petrarca e Roberto d'Angiò, p. 145
Gaetano Barbarulo, Una nuova ipotesi sull'origine del toponimo Agnano, p. 17
7
Giovanni Reccia, Origini e vicenda della famiglia de Reccia, p. 197 Sonia Scognamiglio, La corporazione napoletana dei sarti (1583-1821) (continua), p. 243
Michèle Benaiteau, Sulle orme dei Guardati, nobili cavalieri del Sedile di Porta della Città di Sorrento tra ‘500 e ‘700, p. 285
Emilio Ricciardi, Gaetano Caracciolo arcivescovo di Conza (1682-1709), p. 319
Annamaria Soprani, I Guardati durante la Repubblica napoletana del 1799, p. 359
Flavia Luise, Consumi culturali nel Regno di Napoli: le biblioteche nobiliari, p. 377
Maria Rosaria Rescigno, Tra territorio tutelato e territorio controllato. L'amministrazione generale di Acque e Foreste nel Decennio francese, p. 403
Dario Ippolito, Intorno alla rivoluzione napoletana del 1820-1821: le memorie del generale Carrascosa e del maggiore Blanch, p. 425
Pierluigi Totaro, Giuseppe Domenico Cangia, un ingegnere bresciano per l'avvenire industriale di Napoli, p. 449

DOCUMENTI
Alessandro Marra, Uomini e istituzioni: Giuseppe Maria Bosco (1 805-1887). Dalla Società economica di Terra di Lavoro all'affermazione di una “dinastia” politica, p. 479
Alessandro Marra, Giacomo Gallozzi (1812-1900): un “imprenditore” moderno, p. 499


n. CXXII, 2004

Giovanni Araldi, La famiglia Guardati dalle origini a Masuccio Salernitano, p. 1
Carlo Galiano, La storia della diocesi di Policastro e la «smossi» del Laudisio, p. 11
Giliuo Sodano, Monasteri femminili, città e santità: l'Aquila nel Cinquecento, p. 33
Saverio Di Franco, Giovanni Antonio Summonte. Linee per una biografia, p. 67
Aurelio Musi, Il console genovese a Napoli Cornelio Spinola (1621-1648) e i problemi di economia e di finanze nel Seicento mediterraneo, p. 167
Marcella Campanelli, L'episcopato italiano al tempo di Antonio Sanfelice (1707-1736), p. 185
Fausto Cozzetto, Società pastorale e Mezzogiorno, p. 205
Luca Covino, La vicenda dei Cattaneo nel Mezzogiorno moderno: ascesa e consolidamento, p. 213
Luca Ciancio, Bibliografia del Macellum di Pozzuoli detto anche 'Tempio di Serapide' (1750-1900), p. 257
Annibale Cogliano, La fine di Gaetano Mammone: un delitto di Stato, p. 307
Fausto De Maria, La Corte dei conti nel regno di Napoli, p. 353
Maria Sofia Corciulo, Opinione pubblica europea e processi politici nel regno delle Due Sicilie: il caso Mignogna - De Pace (1855-56), p. 395
Francesco Eriberto D'ippolito, Comunicare e governare. Considerazioni sulla “geografia amministrativa” del Regno di Napoli tra antico e nuovo regime, p. 409
Renata De Lorenzo, Memorialistica militare e Risorgimento: Mariano d'Ayala e Giuseppe Ferrarelli, p. 441
Franca Assante, Per il 'risorgimento economico' di Napoli. La legge 8 luglio 1904: una legge “d'eccezione, ma giusta”, p. 481
Giorgio De Petra, Napoli e Giulio de Petra, p. 505
Loredana Esposito, Il Fondo Sismico della Società Napoletana di Storia Patria, p. 597

DOCUMENTI
Francesca Bellavigna, I Diari di Eleonora Ludolf Pianell (1863-1891), p. 605
Giuseppe Galasso, Aldo Faleo, p. 709


n. CXXI, 2003

Matteo Villani, L'esperienza podestarile napoletana del 1252-1253 e le sottoscrizioni dei curiali, p. 1
Antonio Tisci, Le rappresaglie napoletane contro i mercanti fiorentini in età angioina, p. 11
Anna Esposito, L'infeudazione di Castellammare di Stabia a Giordano Colonna e i capitoli del 1420, p. 93
Amedeo Miceli Di Serradileo, Antonio Centelles jr. marchese di Crotone nell'assedio di Roccella degli anni 1497-1498 e le ultime vicende della sua vita, p. 107
Carlo De Frede, L'inquisitore Giulio Antonio Santoro e gli eretici meridionali, p. 129
Emilio Ricciardi, Appunti per una biografia di Alfonso Gesualdo (1540-1603), p. 149
Flavia Luise, Circolazione libraria tra Siena e Napoli nella seconda metà del XVIII secolo, p. 173
Antonino De Francesco, Repubbliche sorelle: la Cisalpina e la Napoletana nella temperie del 1799. Note e documenti, p. 269
Francesco Giusso Del Galdo, Un'industria napoletana all'epoca di Gioacchino Murat: la fabbrica di zucchero di castagne, p. 321
Gabriella Botti, Spazio urbano e sanità. Le farmacie a Napoli nella topografia dell'Ottocento preunitario, p. 337
Annunziata Berrino, Dai fondi della Biblioteca della Società Napoletana di Storia Patria. Scritti di donne pubblicati tra il 1840 e il 1915, p. 365

DOCUMENTI
Mario Gaguone, Quattro documenti per la storia di S. Chiara in Napoli, p. 399
Patrizia Capuano, Sulle Inquisizioni di Stato del 1794-1795. Le lettere di Cesare Paribelli dal carcere di S. Elmo a Ettore Martinengo, p. 433
Manfredi Lanza, Diario di Louise Dentice. Napoli, aprile 1863 - agosto 1864, p. 463


n. CXX, 2002

Gianfranco Stanco, Le libertà di Ariano: ordinamenti municipali e dialettica sociale in Ariano Irpino (secoli XV-XVII), p. 1
Maria Anna Noto, Alla periferia dello Stato: la pontificia Benevento tra riforma e controriforma, p. 83
Amedeo Miceli Di Serradileo, Una congiura napoletana nel 1648 a favore del Principe di Condè, p. 101
Maria Rosaria Nappi, I ritratti di Masaniello. Una scoperta di Bartolommeo Capasso e le ipotesi di Bernardo De Dominici, p. 113
Francesco Autiero, La cappella di Santa Lucia nel casale di Massaquano: note aggiunte, p. 147
Aniello D'Iorio, Archeologia e ambizioni borboniche, p. 163
Emilio Gin, La lotta politica nelle Due Sicilie: la corrispondenza del ministro Tommasi (1815-1 820), p. 185
Annibale Cogliano, Giolitti e i comuni meridionali a fine ‘800, Il caso del Principato Ultra, p. 219
Alfonso Conte, Amedeo Moscati e la borghesia agraria meridionale tra Otto e Novecento, p. 241
Annunziata Berrino, Ettore Bernich, p. 277

DOCUMENTI
Bruno Figliuolo, Alcune nuove pergamene aversane di età normanna, p. 373
Gmn Luigi Bruzzone, Lettere di Giuseppe Ricciardi a Baccio Emanuele Mainieri, p. 399
Giuliana Vitale, Un'istruzione di Federico d'Aragona, re di Napoli, al Gran Capitano (24 luglio 1498), p. 439
Carla Vetere, La datazione dei documenti in curialesca napoletana, p. 447


n. CXIX, 2001

Convegno internazionale
CARLO V NAPOLI E IL MEDITERRANEO

Introduzione
Maurice Aymard, Le regioni del Mediterraneo, p. 5

RELAZIONI
Aurelio Musi, Modelli di Stato e di potere, p. 11
José Martinez Millàn, «El verdadero remedio del buen gobierno»: Consejos y virreinatos en 1529, p. 25
Jean-Frederic Schaub, Oran et les établissements chrétiens au Maghreb à l'époque de Charles Quint, p. 41
Gilles Veinstein, L'image de l'Europe chez les Ottomans, p. 49
SalvatorE Bono, Carlo V e il Maghreb, p. 71
Luigi De Rosa, Le capitolazioni franco-ottomane tra politica ed economia, p. 81
Orazio Cancila, L'economia siciliana nella prima metà del Cinquecento, p. 97
Bruno Anatra, Le armi e il mare, p. 123
Giorgio Cosmacini, Il Mediterraneo epidemiologico, p. 149
Paolo Preto, Il Mediterraneo irregolare: pirati, corsari, razzie, schiavi, rinnegati e contrabbando, p. 157
David Abulafia, Insediamenti, diaspora e tradizione ebraica: gli ebrei del Regno di Napoli da Ferdinando il Cattolico a Carlo V, p. 171
Maria José Rodriguez Salgado, La cruzada sin cruzado: Carlos V y el turco a principios de su reinado, p. 201
Adriano Prosperi, Carlo V e i papi del suo tempo, p. 239
Massimo Firpo, «Sempre soggetto al santissimo Papa et alla Santa Chiesa». I primi biografi italiani di Carlo V, p. 249
Manuel Rivero Rodriguez, Italia, chiave della Monarchia universalis: il progetto politico del Gran Cancelliere Gattinara, p. 275
Joseph Cremona, Geografia linguistica e «lingua franca» del Mediterraneo, p. 289
Antonio Álvarez-Ossorio Alvariño, Gli humori d'Italia si devono conoscere et governarsi per Italiani. Antonio Perrenot y el gobierno del Estado de Milán, p. 305
Ernest Belenguer, Una aproximación a la Cataluña de Carlos V, p. 371
Guido D'agostino, La Napoli di Carlo V, p. 405
Giovanni Muto, Capitale e province, p. 411
Carlos José Hernando Sánchez, El glorioso trivmfo de Carlos V en Napoles y el Humanismo de Corte entre Italia y España, p. 447

CONCLUSIONI
Giuseppe Galasso, Carlo V fra Europa e Mediterraneo, p. 525
Alberto Tenenti, Il Mediterraneo dopo Carlo V, p. 539

COMUNICAZIONI
Stefano Maizom, Carlo V e la rappresentazione inaugurale del teatro Olimpico di Vicenza, p. 557
Teresa Megale, «Sic per te superis gens inimica ruat»: l'ingresso trionfale di Carlo V a Napoli (1535), p. 587
Renata Pilati, Carlo d'Asburgo e il regno di Napoli: la Instruction del 1518, p. 611
Maria Sirago, I Doria signori del mare, p. 665
Giro Robotti, Il castello di Carlo V a Capua, p. 705

vai agli indici degli anni successivi / next document / document suivant [Elenco riviste][Periodicals list][Liste revues] vai agli indici degli anni precedenti / previous document / document precédént
© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini "