Faenza.
Bollettino del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.
Rivista bimestrale di studi storici e di tecnica dell'arte ceramica fondata l'anno 1913 da Gaetano Ballardini

Faenza, Museo internazionale delle ceramiche
Bimestrale
ISSN: 0014-679X

Conservata in: Prato, Archivio Storico Diocesano (Fondo Società Pratese di Storia Patria) - Coll.: R. 157
Consistenza: a. I, 1913, 1 - a. XXXI, 1945, 3-4; a. LXXI, 1985, 1-3 - a. LXXIX, 1993, 3-4; a. LXXIX, 1993, 6-
Lacune: a. XXXII, 1946, 1- a. LXX, 1984, 6; a. LXXIX, 1993, 5; a. XCI, 2006, 1-3; a. XCIV, 2008, 1-a. XCVI, 2010, 6;
[ 2020-2011 ] [ 2007-2001 ] [ 2000-1991 ] [ 1990-1985 ] [ 1945-1941 ] [ 1940-1931 ] [ 1930-1921 ] [ 1920-1913 ]

copertina della rivista


a. LXXXVI, 2000, 4-6

Franco Bertoni, Un evento eccezionale. Tre mostre di Enzo Mari al Museo Internazionale delle cerarniche di Faenza. An exceptional event: three exhibitions of Enzo Mari at the Museo Internazionale delle Ceramiche, p. 7
Carola Fiocco, Gabriella Gherardi, Su un piatto con scena biblica nelle collezioni a Palazzo di Venezia e sul "gruppo verde "ad esso correlato, p. 23
Michael J. Brody, "Terra d'Urbino tutta dipinta a paesi con l'armi de' Salviati ": the paesi service in the 1583 inventory of Jacopo di Alamanno Salviati (1537-1586), p. 31
Eduardo Alamaro, I. Musei d'Arte ed Industria: Musei d'Arte e Industria: che fare?, p. 47
Gian Carlo Bojani, Pesaro e Faenza: Una intenzione incompiuta e un esito estremo di Museo artistico industriale in Italia, p. 67
Eduardo Alamaro, II.Musei d'Arte ed Industria: Musei artistici industriali e Scuole officine: cultura del progetto e risorse del territorio, p. 79

Recensioni, p. 93


a. LXXXVI, 2000, 1-3

Gian Carlo Bojani, Marisa Gasparini per Gabriele Brunori: dal mondo del restauro e dell'antiquariato una singolare donazione al Museo, p. 7
Jolanda Silvestrini, La donazione di un mattone medioevale al Museo, p. 42
Flora Silvano, Alcuni frammenti di Faïence egiziana al Museo di Faenza, p. 46
Romina Piccioli, I tondini con "putti ludenti ": un caso ancora aperto, p. 65
Sandra Manara, L'architettura "picta "sulla maiolica di Nicola da Urbino, p. 83
Francesco Quinterio, Il restauro dei pavimenti ceramici della Loggia di Raffaello e dell'Appartamento Borgia in Vaticano, nei carteggi con il Museo Artistico Industriale di Napoli e con le Officine Cantagalli di Firenze (1890-1897), p. 104
Elena Longo, La ceramica rustica da farmacia: tipologle e motivi ornamentali in alcune collezioni romane, p. 139

DOCUMENTI
Serena Balzani, Marina Regni, Per la storia della ceramica di Casteldurante: lo stato della ricerca sul fondo Notarile (secoli XV-XVI), p. 154
Lara Campanelli, L'arte ceramica a Fano nel XVIII secolo, p. 177
Francesco Santaniello, Una corrispondenza inedita tra Angelo Biancini e Cipriano Efisio Oppo, p. 227

APPUNTI
Carola Fiocco, Gabriella Gherardi, Galeotto, la "Pavona "e Giovanni Evangelista, p. 241
Guido Farris, Appunti per una discussione sulla nomenclatura delle forme ceramiche: alzata o sottocoppa?, p. 241
Erika Terenzi, Il decoro al ticchio nella Casali e Callegari, p. 253

Segnalazioni, p. 266
Recensioni, p. 275


a. LXXXV, 1999, 4-6

Gian Carlo Bojani, Ugo Gobbi, Giorgia Erani, Elisabetta Alpi, La donazione Enrico Galluppi. Maioliche di Holíc nel Museo di Faenza, p. 215
Nel centenario della nascita di Lucio Fontana:I. Josune Ruiz de Infante, La scultura ceramica di Lucio Fontana: dal 'Neobarocco' allo Spazialismo. II. Gian Carlo Bojani, Opere di Lucio Fontana al Museo di Faenza, la donazione Gian Tomaso Liverani e la tomba Melandri all'Osservanza, p. 215
Andrea Bruciati, Piero Manzoni: l'influenza della produzione ceramica nella sua poetica antropologica, p. 229

IN MEMORIAM
Claudio Casadio, Gastone Vecchi: una vita per la Ceramica, p. 245

DOCUMENTI
Antonino Ragona, Il documento che segna la fine della decorazione araldica nella Sicilia medioevale, p. 249
Raoul Paciaroni, La macinazione dei colori per vasi a Sanseverino Marche. Secoli XV e XVI, p. 252
Lara Campanelli, L'arte ceramica a Fano nel XVIII secolo (II parte), p. 264

APPUNTI
Milika Krizanac, Maiolica arcaica e graffita arcaica nella Chiesa di San Triphone a Cattaro in Montenegro, p. 325
Francesco Vossilla, Aspetti della critica ottocentesca alla ceramica durantina: Giuseppe Corona e Alfredo Melani, p. 339

Vita del museo, p. 347
Recensioni, p. 351


a. LXXXV, 1999, 1-3

Claudio Negrelli, Ceramica romana a Faenza. Terra sigillata nord-italica "tipo-Sarius "(parte seconda), p. 5
Marco Spallanzani, Maioliche con stemma Pucci e cappello cardinalizio, p. 71
Saverio Pansini, Angelo Antonio d'Alessandro, pittore di ceramiche della Puglia del Seicento, p. 84
Laura Zenone Padula, Le stanze delle ceamiche a Palazzo Spinola di Pellicceria a Genova. Porcellane Orientali, p. 102

IN MEMORIAM
J. V. G. Mallett, Dr. Bernard Watney, la porcellana e l'English Ceramic Circle, p. 245

RESTAURO
Anna Maria Lega, Brunetta Guerrini, Domenica Manfredi, Restauro di antiquariato: un tondino cinquecentesco attribuito a Casteldurante, p. 122

DOCUMENTI
Lara Campanelli, L'arte della ceramica a Fano nel XVIII secolo (Parte prima), p. 127

APPUNTI
Sergio Nepoti, Un'istoriato del "Servizio della Storia di Troia "e il relativo disegno preparatorio di Battista Franco nelle collezioni dei Musei Civici di Pavia, p. 144
Rosario Jurlaro, Due inedite opere della "Bottega Mele "di Laterza, p. 153
Francesco Quinterio, A proposito dei pavimenti napoletani studiati da Guido Donatone, p. 157
Alessandra Alessandrini, La fornace Volponi in Urbino: un'esempio di archeologia industriale, p. 162
Elena Longo, Per un Museo della terracotta a Fratte Rosa, p. 165
Giorgia Erani, Un mobile firmato Melandri, p. 174

Vita del museo, p. 179
Recensioni, p. 184


a. LXXXIV, 1998, 4-6

Claudio Negrelli, Ceramica romana a Faenza. Terra sigillata nord-italica "tipo-Sarius "(parte prima), p. 195
Saverio Pansini, Francesco Saverio Marinaro pittore di faenze in Grottaglie e le ambiguità della ceramica pugliese del XVIII secolo, p. 271
Antonio Ravaglioli, Adriano Krajewski, Ivana Pantieri, Una sezione espositiva di oggetti ceramici a tecnologia avanzata al Museo Internazionale delle Ceramiche, p. 290

ARCHEOMETRIA
Bruno Fabbri, Mariangela Vandini, L'applicazione dell'analisi di termoluminescenza alla datazione dei reperti ceramici, p. 318

DOCUMENTI
Rosario Daidone, La speziera palermitana di Joannes Aloisius Garillo, p. 332

MUSEI ARTISTICI INDUSTRIALI
Eduardo Alamaro, Bello e fatto ad arte: zappatori e poeti del nuovo artigianato, p. 361
Eduardo Alamaro, Museo post/eroico, p. 373

APPUNTI
Carmen Ravanelli Guidotti, "Bartolomeo Terchi Romano in S. Quirico 1719 ", p. 381
Gian Carlo Bojani, Enrico Mazzolani: Senigallia e Faenza, scultura e maiolica, p. 387

Recensioni, p. 390


a. LXXXIV, 1998, 1-3

Antonio Guarnotta, Ceramica precolombiana boliviana, p. 5
Marino Marini, "Lorenzo di Piero di Lorenzo orciolaio a Montelupo "e la sua bottega nelle forniture del monastero di San Donato in Polverosa (Firenze), p. 45
Erika Terenzi, La maiolica a Monte Milone (Pollenza) decorata con colori a smalto tra XVIII e XIX secolo, p. 58

MUSEI DELLA CERAMICA
Eduardo Alamaro, Avvio del Museo Regionale delle ceramiche di Deruta, ovvero: i Musei Artistici Industriali del 2000, p. 93

DOCUMENTI
Franco Negroni, Una famiglia di ceramisti Urbinati: i Patanazzi, p. 104
Valeria AlberiniLa rinascita delle ceramiche a Pesaro nel Settecento e l'opera mediatrice di Giovanbattista Passeri e Gianandrea Lazzarini: tre lettere inedite (1755-1760), p. 116

APPUNTI
Filippo Masi, Bacini ceramici, strutture architettoniche e decorazione pittorica nella basilica di San Piero a Grado presso Pisa, p. 134
Antonino Ragona, Dei cosidetti forni a sbarre medievali per ceramiche riscontrati ad Agrigento ed a Marsiglia, p. 139
Elena Longo, Ceramiche Medievali e Rinascimentali in Vaticano, p. 144
Dante Bernini, Embrici eugubini, p. 147
Valeria Tassi, La Predella della pala "Felicini "di Francesco Francia in rapporto alla maiolica, p. 154
Francesco Cioci, La caricatura delle grottesche, p. 161
Elena Longo, Ceramica di Artisti, p. 163
Antonella Ravagli, I libri-opera di Alpa Magicla, p. 167
Elena Longo, Vetralla: artisti per una rilettura della tradizione ceramica locale, p. 172

Vita del Museo, p. 174
Recensioni, p. 183

copertina della rivista

a. LXXXIII, 1997, 4-6

A. Aimi, Una nuova proposta per l'interpretazione dell'iconografia dei reperti del Messico occidentale: il caso di un pezzo Colima della Raccolta precolombiana delle Civiche Raccolte d'Arte applicata di Milano (tavv. XXII-XXIV), p. 149
A. Bertini, Sul servizio di Mattia Corvino e sulla maiolica pesarese della seconda metà del XV secolo (tavv. XXV-XXVIII), p. 169
R.A. Goldthwaite, Il mondo economico e sociale della maiolica italiana nel Rinascimento, p. 176
F. Cioci, Xanto e il Duca di Urbino. Il servizio Pucci e il suo titolare: un omaggio all'Impero (tavv. XXIX-XLIV), p. 205
A. Savioli, Contributo al "Pittore delle targhe segnaletiche "(tavv. XLV-XLVI), p. 230

ARCHEOMETRIA
G. Bandini, p. Moioli, R. Scafè, C. Seccaroni, Studio sulle decorazioni policrome mediante fluorescenza X di alcune maioliche rinascimentali ritrovate in Roma (tavv. XLVII-XLVIII), p. 235

DIBATTITI
E. Alamaro (a cura di), La cultura artistico-industriale: I - I segreti svelati: nuove strategie artistiche & industriali; II - Il museo delle meraviglie: nuove ipotesi per i musei artistici industriali (con un'ampia presentazione di Gian Carlo Bojani), p. 253

MUSEI ARTISTICI INDUSTRIALI
Eduardo Alamaro, Bello e fatto ad arte: zappatori e poeti del nuovo artigianato, p. 361

PERIODICI STORICI
G. Santuccio, Sfogliando il "Cracas "- ultima parte (tavv. IL- L), p. 273

Recensioni, p. 301


a. LXXXIII, 1997, 1-3

ATTI DELLA III GIORNATA DI STUDIO SUL RESTAURO DELLA CERAMICA "RESTAURO TRA STORIA E TECNICA ", FAENZA 23 SETTEMBRE 1995

G.C. Bojani, La III Giornata di studio sul restauro della ceramica. Una annotazione, p. 7
R. Giovannini, Il restauratore, un mestiere moderno, p. 8

RELAZIONI
G. Bonsanti, Il restauro tra teorie, metodologie e tecniche d'intervento, p. 11
R. Ciarla, M. Micheli, Il Centro di formazione per la conservazione e il restauro del patrimonio storico-culturale della Cina Nord-occidentale a Xi'an, Repubblica Popolare Cinese. Oriente-Occidente: filosofie del restauro a confronto, p. 19
R. Casadio, A.M. Lega, Definizione dei centri di produzione e ricerca sulle tecniche antiche: l'importanza degli scarti di lavorazione (tavv. I-II), p. 28
F. Bevilacqua, C. Di Francesco, Le terrecotte architettoniche a Ferrara: studi e restauri (tavv. III-IV), p. 38
M.C. Vecchi, Interventi di resta uro a Modena nel secolo XIX: il linguaggio della terracotta (tavv. V-VI), p. 47
F. Zanelli, Considerazioni sul restauro antico e recente di oggetti ceramici alla luce di interventi di laboratorio (tavv. VIII-IX), p. 52
A. Musile Tanzi, R. Balzarotti-Kaemmlein, Possibilità applicative nel consolidamento di materiale fittile archeologico (tavv. X), p. 58
F. Caillaud, A. Gottarelli, Microscavo archeologico, restauro e documentazione computerizzata: l'esempio di una sepoltura ad incinerazione villanoviana (tavv. XI-XIII), p. 64
C. Pedelì, R. Pesciarelli, Arkeokeeper: uno strumento informativo per il monitoraggio sistematico degli interventi di restauro sui reperti archeologici mobili, p. 74
L. Bevilacqua, A. Cornacchione, O. Andrian, Il restauro come atto di interpretazione ineludibile nel cammino della ricerca storica (tavv. XIV-XV), p. 76
A.M. Lega, B. Guerrini. D. Manfredi, Le alterazioni e i degradi più frequenti dei prodotti ceramici: casistica e principali cause (tavv. XVI-XIX)), p. 86
M. Vidale, Conclusioni, p. 96


PERIODICI STORICI
G. Santuccio, Sfogliando il "Cracas "- sesta parte (tavv. XX), p. 99

Vita del Museo, p. 129
Segnalazioni, p. 131
Recensioni, p. 141


a. LXXXII, 1996, 4-6

G.C. Bojani, Periegesi, Terrecotte e laterizi. A proposito di un libro recente, p. 117
F. Quinterio, E. Monti, Il pavimento dell'oratorio della cucina in S. Caterina in Fontebranda a Siena (tavv. XLII-L), p. 122
C. Fiocco, G. Gherardi, Il pittore "S "e la coppa di Tiberio (Tavv. LI-LVII), p. 145
C. Ravanelli Guidotti, Una targa faentina con "S. Francesco "a Viadana (tavv. LVIII-LIX), p. 152
A. Telese i Compte, J. A. Cerda i Mellado, Presencia arqueológica de cerámica italiana en yacimientos de Cataluña (s.XV al XIX) (tavv. LX-LXIII, p. 157
S. Pansini, Targhe devozionali e segnaletiche pugliesi del Seicento: alcune riflessioni sulla loro produzione (tavv. LXIV-LXXII), p. 182
R.P. Sebillo, Il "Museo Santangelo "di Napoli e il restauro di un cratere italiota (tavv. LXXIII)), p. 201

ARCHEOMETRIA
Fabbri et AL., Caratteristiche chimiche per un inquadramento storico-tecnologico della maiolica rinascimentale ligure (tavv. LXXIV-LXXVIII), p. 212

CONVEGNI
E. Alamaro, Il museo merce. Scuole e musei di arte industriale in Italia: bilancio e prospettive, p. 227

ARTISTI CONTEMPORANEI DELLA CERAMICA
R. Ruscio, Andrea Spadini (1912-1983) (tavv. LXXIX-LXXX), p. 240

PERIODICI STORICI
G. Santuccio, Sfogliando il "Cracas "- parte quinta (tavv. LXXXI-LXXXV), p. 245

Appunti, p. 272
Vita del Museo, p. 294
Segnalazioni, p. 298
Recensioni, p. 306


a. LXXXII, 1996, 1-3

C. Fiocco, G. Gherardi, Lustri precoci di Gubbio (tavv. I-V), p. 5
C. Fulignati, Porcellana Vezzi: l'enigma del servizio Brignole (tavv. VI-VII), p. 12

ARCHEOMETRIA
A. Ravaglioli et AL., A. physico - chemical study on some galzes coming from Romagna's and Neaples' majolica (tavv. VIII-IX), p. 18

MANIFESTAZIONI INTERNAZIONALI DELLACERAMICA D'ARTE
C.G. Bojani, Dal 1993 al 1995 (tavv. X-XV), p. 30
M. Morganti, Le mostre collaterali 1995 (tavv. XVI-XVIII), p. 35

ARTISTI CONTEMPORANEI DELLA CERAMICA
G.C. Bojani, M. Vitali, A. Rontini, Per una esplorazione nell'arte faentina nel '900:Gianna Boschi (1913-1986) nel decennale della scomparsa (tavv. XIX-XXII), p. 41
E. Alamaro, Morte di un ceramista: Andrea D'Arienzo (1911-1995) (tavv. XXIII), p. 53

DOCUMENTI
F. Liverani, Per Stefano Accarisi (tavv. XXIV-XXV), p. 61

APPUNTI
F. Vossilla, Note su studi recenti intorno agli Zuccari, p. 64
E. Longo, Un ricordo di Ugo Blasi (1907-1992), p. 67
F. Paoli, "Paesaggi e Maioliche "di Nedo Merendi al Museo Civico di Urbania (tavv. XXVI-XXVII), p. 78

Ceramica e design, p. 79

PERIODICI STORICI
G. Santuccio, Sfogliando il "Cracas "- parte quarta (tavv. XXX-XXXIII), p. 81

Le mostre, p. 105
Recensioni, p. 110


a. LXXXI, 1995, 5-6

F. Cioci, Xanto a Rimini (tav.CVI), p. 241
G. Farris, C. Raffo, Un inedito pannello genovese cinquecentesco in maiolica (tav. CVII), p. 250
F. Simonetti, Ceramiche a Palazzo Spinola in Pellicceria a Genova (tavv. CVIII-CIX), p. 255

PERIODICI STORICI
G. Santuccio, Sfogliando il "Cracas ", Parte terza (tavv. CX-CXVIII), p. 260

APPUNTI
G. Falco, "Come argilla nelle mani del vasaio ": la creazione dell'uomo dalla terra, dall'epopea di Gilgamesh al Corano, p. 284
M. Pasture, Proposta per una classificazione unificata dei decori della maioliche italiane dal XIV al XVI secolo, p. 293

SEGNALAZIONI
A.L. Ermeti (a cura di), "Medieval Archaeology ", 1988-1993, p. 295

Recensioni, p. 300


a. LXXXI, 1995, 3-4

F. Vossilla, Pietro Bembo ed un piatto da Michelangelo (tavv. LXII-LXVIII), p. 117
G. Cefariello Grosso, Alcuni aspetti della ceramica faentina dell'Ottocento. A proposito di un libro di recente edizione (tavv. LXIX-LXXII), p. 123
E. Alamaro, Il segreto smarrito. Arte e tecnica a fine Ottocento nel Museo Artistico Industriale di Napoli (tavv. LXXIII-LXXVII), p. 129
A. Lajoix, Le phénomène Vallauris Illustré par des pièces au Musée de Faenza (tav. LXXVIII-XCI), p. 155

ARHEOMETRIA
C. Lagnara Fabiano, Il rosso in alcuni esempi pugliesi di ceramica "RMS "e graffita, con introduzione di M. Milella della Soprintendenza ai Beni AA.AA.AA.SS. della Puglia e Analisi XPS e ICP. Trattamento statistico dei dati, a cura di P. Bruno, M. Caselli, L. Curri, A. Traini (tav. XCII), p. 175

PERIODICI STORICI
G. Santuccio, Sfogliando il "Cracas ", Parte seconda (tavv. XCIII-XCVI), p. 197

APPUNTI
J. Triolo, Franceso Xanto Avelli in a document of 1542, p. 214
C. Leonardi, La targa di Casa Domenichini in Urbino (tav. XCVII), p. 216
F. Vossilla, Immagini d'Australia, p. 218

Vita al Museo, p. 220
Recensioni, p. 232


a. LXXXI, 1995, 1-2

C. Fiocco, G. Gherardi, Aspetti dell'istoriato derutese: l'opera tarda di Giacomo Mancini detto "Il frate "e della sua bottega (tavv. I-VI), p. 5
F. Cioci, La denuncia del potere in due maestri dell'istoriato dei Bianchi (tavv. VII-XIV), p. 12
A. Cameirana, Giacomo Boselli. Un ceramista che guardava all'Europa (tavv. XV-XX), p. 19
Y. Suzuta, The Arita ware exported in the nineteenth century (tav. XXI-XXX), p. 33

ARTISTI CONTEMPORANEI DELLA CERAMICA
G.C. Bojani, Il fiorentino Marcello Fantoni (tav. XXXI-XLI), p. 41

APPUNTI
M. Luccarelli, Contributo alla conoscenza della maiolica senese: il pavimento dell'oratorio di S. Caterina (tavv. XLII-XLVIII), p. 54

PERIODICI STORICI
G. Santuccio, Sfogliando il "Cracas "(tavv. IL-LIV), p. 56

SEGNALAZIONI
A.L. Ermeti (a cura di), "Zeitschrift für Archäologie des Mittelalters ", 1986-1992; "Archeologia Medievale ", 1990-1993, p. 84

Recensioni, p. 93
Vita al Museo, p. 97
Associazioni "Amici del Museo ", p. 102


a. LXXX, 1994, 5-6

A.L. Ermeti, La "graffita arcaica "ad Urbino e la transizione Medioevo-Rinascimento. Produzione locale e commercializzazione (tavv. L-LVIII), p. 201
F. Vossilla, Un piatto di Cafaggiolo, Polidoro, il Cellini, il Bandinelli e Cosimo I (tavv. LIX-LXVI), p. 239
G. Farris, E. Gavazza, Un boccale ligure a decorazione calligrafica rappresentato dal Fiasella (tavv. LXVII-LXIX), p. 249
L. Zaccagnini, Gli Zaccagnini e il Museo Stibbert (tavv. LXX-LXXII), p. 258

Artisti contemporanei della ceramica
A. Ravagli, Ricordo di Domenico Matteucci (tavv. LXXIII-LXXIV), p. 263
G. Busti, F. Cocchi, Un faentino lontano: Germano Belletti (1914-1992) (tavv. LXXV-LXXVIII), p. 266

Recensioni, p. 268


a. LXXX, 1994, 3-4

Atti della II Giornata di studio sul restauro della ceramica: "I materialoi e la tecnica ", Faenza 25 settembre 1993, p. 77
G.C. Bojani, "I materialie la tecnica ": in margine alla Giornata di studi sul restauro della ceramica 1993, p. 79
R. Giovannini, Saluto del Preside dell'Istituto Statale d'Arte per la ceramica di Faenza, p. 81
M.G. Maioli, Presentazione del volume: "Il restauro all'Istituto Statale d'Arte per la ceramica di Faenza, p. 83

Relazioni
C. Dal Rì, S. Fruet, Analisi non distruttive per due sepolture del Bronzo Antico (tavv. XXVIII-XXXI), p. 87
M. Vidale, G. Leonardi, Restauro della ceramica: informazione non registrata + informazione non pubblicata = informazione perduta (tavv. XXXII-XXXIV), p. 93
A. Carraro, F. Mizzoni, Cambiamento di immagine e restituzione di leggibilità del Sarcofago dei Leoni nel Museo di Villa Giulia a Roma (tav. XXXV), p. 114
G. Bandini, Metodo combinato per la rimozione da ceramiche di macchie causate da composti di ferro-manganese (tavv. XXXVI-XXXVII), p. 117
A. Cornacchione, Nuovo linguaggio della conservazione. Opportunità e limiti del ripristino nel restauro della ceramica (tavv. XXXVIII-XXXIX), p. 122
A. Grossi, B. Fabbri, Ulteriori ricerche ed esperienze circa l'uso di resine epossidiche per integrazione di maioliche (tavv. XL-XLI), p. 126
C. Pedelì, L. Apollonia, Metodica per uno studio dei materiali da impiegarsi nel trattamento delle lacune formali e pittriche di ceramiche romane del tipo 'sigillate'. Prima parte: Osservazioni e controlli sui materiali per integrazione, p. 131
E. Agnini, Y. Erb, La conservazione di due rilievi di terracotta del XVI secolo in Baviera (tav. XLII), p. 171
F. Zanelli, Recupero e restauro di una coppa in terra sigillata chiara (tav. XLIII), p. 175
L. Apollonia, Riflessioni conclusive in merito ai contenuti scientifici della Giornata di studio sul restauro 1993, p. 177

Appunti, p. 187
Vita al Museo, p. 189
Recensioni, p. 195


a. LXXX, 1994, 1-2

A. Ragona, La ceramica di epoca Normanna dei casali comitali di Sciacca (tavv. I-III), p. 5
M.R. Palvarini, Un episodio della storia di "Giuseppe ed i fratelli "in un piatto di maiolica di Nicola d'Urbino a Novellara (tavv. IV-XII), p. 10
C. Ravanelli Guidotti, Un inatteso recupero nei fondi prebellici del Museo: un frammento di Xanto donato da Paolo Merighi (tavv. XIII-XVI), p. 20
U. Gobbi, Considerazioni sulle rose purpuree della manifattura csali Callegari (tavv. XVII-XXII), p. 25
P. Campiglio, "Io sono uno scultore e non un ceramista ". La ceramica di Lucio Fontana nella seconda metà degli anni Trenta: uno scritto e alcune ceramiche inedite (tavv. XXIII-XXV), p. 34

Documenti
F. Negroni, Ceramisti in urbino nei secoli XIV-XV, p. 42

Archeometria
A. Ravaglioli, A. Krajewski, Verso una maggiore conoscenza scientifica e documentaria dei ceramici di antica provenienza, p. 50

Artisti contemporanei della ceramica, p. 57
Vita del museo, p. 60
Recensioni, p. 69


a. LXXIX, 1993, 6

A. Guarnotta, Recenti donazioni di ceramiche precolombiane al Museo di Faenza (tavv. LXXIX- LXXXI), p. 231

Appunti, p. 243
Bollettino bibliografico, p. 246
Recensioni, p. 294


a. LXXIX, 1993, 3-4

A. L. Ermeti, La ceramica tra XIII e XIV secolo a Urbino. Materiali dal "butto "in località Bivio della Croce dei Missionari (tavv. XXII-XXXXV), p. 89
A. Moore Valeri, La foglia di quercia. Lesue origini ed il suo sviluppo (tavv. XXXVI-XLV), p. 128

Artisti contemporanei della ceramica, p. 135
Appunti, p. 139
Vita del museo, p. 150
Recensioni, p. 157


a. LXXIX, 1993, 1-2

C. Negrelli, Terra sigillata aretina decorata da Faenza, p. 5
C. Ravanelli Guidotti, Frammenti di "Istorie "tra le maioliche del Museo di Faenza e una postilla sui vasi dello studio bolognese, p. 43
A. Savioli, Di alcune targhe devozionali della bassa diocesi faentina, p. 49
S. Giordani, F. Samaritani, Identificazione4 di un autore, p. 55

Restauro, p. 68
Appunti, p. 69
Artisti contemporanei della ceramica, p. 75
Recensioni, p. 78


a. LXXVIII, 1992, 5-6

F. Cioci, L'epigrafe sul boccale (Un dono importante) (Tavv. LIX-LXII), p. 257

Documenti
E. Biavati, Piadane e scodelle portate a Imola nel 1366. Da dove? Da Firenze? (Tav. LXIII), p. 275

Restauro, p. 281
Archeometria, p. 285
Appunti, p. 292
Vita del museo, p. 296
Recensioni, p. 300


a. LXXVIII, 1992, 3-4

G.C.B., In ricordo di Gaetano Ballardini, p. 133
J.V.G. Mallet, Amicus amico dilecto: Gaetano Ballardini e Bernard Rackham (Tavv. XXI-XXII), p. 134
C. Fiocco, G. Gherardi, Alcune considerazioni sull'Orsini-Colonna, il servizio B°, il servizio T e la "porcellana colorata "(Tavv. XXIII-XXXI), p. 157
C. Ravanelli Guidotti, Maestro "Daneso "di Faenza: un'opera del 1545 (Tavv. XXXII-XXXIII), p. 167
A. Pleguezelo, Francisco Nicoluso: datos arquelogicos (Tavv. XXXIV-XXXVIII), p. 171
G.C. Bojani, Le manifestazioni della ceramica d'arte contemporanea 1991 a Faenza (Tavv. XXXIX-XLVII), p. 192

Restauro, p. 196
Appunti, p. 233
Recensioni, p. 242
Segnalazioni, p. 249


a. LXXVIII, 1992, 1-2

G.C.B., Nota introduttiva, p. 5
N. Cuomo Di Caprio, S. Fiorilla, Protomaiolica siciliana: rapporto preliminare sulla "Gela ware "e primi risultati delle analisi di microscopia ottica e al SEM/EDS (Tavv. I-XI), p. 7
S. Gelichi, A proposito della ceramica a "doppio bagno "(Tavv. X-XI), p. 61
P.A. Mariaux, Prolégomènes à un catalogue des majolique italiennes conservèes dan les collections suisses (Tavv. XII-XVIII), p. 69

Appunti, p. 82
Vita del museo, p. 90
Recensioni, p. 115
Segnalazioni, p. 126


a. LXXVII, 1991, 6

G. C. Bojani, Un fascicolo bibliografico, p. 261
G. Valgimigli, L. Ranzi, (a cura di), Bollettino bibliografico, p. 263
A. Medri (a cura di), L'Arte della ceramica nell'Africa Subsahariana. Una bibliografia, p. 323

Segnalazioni, p. 371
Recensioni, p. 381


a. LXXVII, 1991, 5

G. Farris, Un grande dimenticato dell'arte ceramica ligure del '600: il calligrafo nero a fondo verde, p. 197

Documenti
A. Alamaro, Una inedita relazione sulla crisi della ceramica artistico-industriale a Napoli fra Otto-Novecento, p. 201

Appunti, p. 231
Recensioni, p. 249
Vita del museo, p. 253


a. LXXVII, 1991, 3-4

G.C. Bojani, Una giornata in ricordo di Giuseppe Liverani, p. 101
G. Valgimigli, Liverani e la biblioteca del Museo, p. 108
E. Seglias, Da un auspicio di Giuseppe Liverani per l'archeologia medievale, p. 116
A. Guarnotta, La Sezione precolombiana del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza: Genesi e sviluppo, p. 124
E. Biavati, R. Giovannini, Testimonianze per il Prof. Giuseppe Liverani. I-II, p. 136
C. Ravanelli Guidotti, Da una idea di Giuseppe Liverani, la proposta per una monografia su "Baldassarre Manara figulo faentino del XVI secolo ", p. 147
M. Cecchetti, Frammenti. Iconografie devozionali nei bianchi faentini della sala XIV, p. 160
C. Fiocco, G. Gherardi, Una bottega derutese fra la fine del sec. XVII e l'inizio del XVIII, p. 181

Appunti, p. 188


a. LXXVII, 1991, 1-2

F. Cioci, Xanto e il Duca di Urbino. L'iconografia o del soggetto nascosto nella maiolica cinquecentesca. Mech, Moch. Leggi y, p. 5
G. Farris, Le misure delle ceramiche in Liguria, p. 12
G. Patrone, C. Raffo, Plastica in maiolica di Giacomo Boselli, p. 20
G. Falco, Alhambra, maiolica: Escher a Granada, p. 27
A. Mingotti, G. Scarpa, Arrigo Visani (1914-1987). I. Arrigo Visani e l'invenzione della caffettiera impertinente; II. Arrigo Visani, un ricordo, p. 35

Documenti
S. Pansini, L. Rossi, Per una storia della ceramica pugliese: le fonti documentarie dal sec. XVI al sec. XVIII. III. La Capitanata, p. 41

Appunti, p. 57
Recensioni, p. 68
Legislazione, p. 82

vai agli indici degli anni successivi / next document / document suivant [Elenco riviste][Periodicals list][Liste revues] vai agli indici degli anni precedenti / previous document / document precédént
© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini "