Le Carte e la Storia

Siena. Università degli Studi di Siena, Dipartimento di Diritto dell'Economia
Semestrale
ISSN: 1123-5624

Conservata in: Università degli Studi di Firenze, Biblioteca di Scienze Sociali
Punto di servizio: Economia. Coll: Riv. It. 1139
Consistenza: a. III, 1997, 1-

Conservata in: Università degli Studi di Firenze, Biblioteca di Scienze Sociali
Punto di servizio: Giurisprudenza. Coll: Riv. It. 0816 RUSPOL
Consistenza: a. I, 1995, 1-
Lacune: a. I, 1995, 2
[ 2020-2011 ] [ 2010-2001 ] [ 2000-1995 ]

copertina della rivista


a. XXII, 2016, 2

TEMI E PROBLEMI
Douglass Cecil North, Istituzioni, p. 7
Sonia Scognamiglio, Dall'impatto economico alla civilizzazione istituzionale. L'itinerario serendipitiano di un grande visionario delle scienze sociali, p. 24
Marida Amodio Mancino, Nota della traduttrice. Il viaggio di Douglass Cecil North verso le istituzioni, p. 31
Giulio Cianferotti, Germania guglielmina e scienza tedesca nella filologia classica e nella giuspubblicistica italiana, p. 33
Federico Bonini, Quadri territoriali e orizzonti di cittadinanza. Per un atlante storico-istituzionale, p. 51

LA RICERCA
Armando Vittoria, L'amministrazione di Ponti e strade nel Regno di Napoli di Giuseppe Bonaparte, p. 59
Romano Ferrari Zumbini, La Torino del 1848-49 come laboratorio costituzionale: la nascita spontanea della fiducia parlamentare, p. 75
Laura Di Fiore, Geografie dell'eversione, spazi del controllo. La polizia politica nel Mezzogiorno all'indomani del 1848, p. 86
Michela Minesso, Per "la nazione dei produttori". Politica e tecnica nell'Italia fascista, p. 103
Silvia Benussi, Genere e amministrazione locale all'alba della Repubblica: candidate ed elette nei consigli comunali sardi dal 1946 al 1956, p. 120

Fonti, p. 137
Cronache e notizie, p. 185
Documenti, p. 195


a. XXII, 2016, 1

TEMI E PROBLEMI
Diego Quaglioni, Storia e storici del diritto in Italia (dalla caduta del fascismo ai primi anni Settanta), p. 7
Federico Russo, L'emblematica fiamminga nel XVII secolo. Jacob Cats, p. 16
Alessio Gagliardi, Introduzione, p. 21
Paula Borges Santos, Political representation and representation of interests. The institutional solution of the Salazar and Caetano dictatorships, p. 26
Miguel A┤ngel Gime┤nez Marti┤nez, Le syste`me de repre┤sentation politique dans l'Espagne de Franco, p. 44
Ca┤ssio A.A. Albernaz, Les Conseils techniques comme des espaces de repre┤sentation dans la pense┤e autoritaire bre┤silienne (1930-1950), p. 62

LA RICERCA
Carlotta Latini, "Un molino a vento che macina a vuoto". I regolamenti, le commissioni e i rapporti tra Parlamento e Governo (1861-1920), p. 77
Giulio Francisci, La Cassa nazionale infortuni nel primo fascismo (1922-1926), p. 93
Andrea Patroni Griffi, Le leggi razziali e i giudici: considerazioni sugli spazi dell'ermeneutica giudiziaria nel regime fascista, p. 107

Fonti, p. 119
Cronache e notizie, p. 179


a. XXI, 2015, 2

EDITORIALE
Guido Melis, Problemi, e qualche idea, sulle trasformazioni e il ruolo delle riviste di cultura, p. 7
Isabella Zanni Rosiello, Del linguaggio burocratico, p. 11
Lorenzo Casini, Quale futuro per gli archivi?, p. 25
Alessandro Capone, Il brigantaggio meridionale: una rassegna storiografica, p. 32

LA RICERCA
Saverio Di Franco, Istituzioni e prudenza politica nei dipinti "storici" di Domenico Gargiulo, p. 41
Carlo Bersani, "A stabili princi`pi". Una fonte sulla storia del Consiglio di Stato del Regno di Sardegna a ridosso dello Statuto, p. 56
Salvatore Mura, Il programma di Luigi Luzzatti a favore della piccola proprieta` contadina (1897-1911), p. 71
Enrico Gustapane, La pensione di Giolitti, p. 84
Giovanni Farese, Istituzioni e cerchie finanziarie tra Italia e Stati Uniti: da Aldrich-Beneduce a Black-Menichella, p. 94
Giovanna Tosatti, Il misterioso caso dei "profughi siciliani" del 1941, p. 102
Massimiliano Paniga, I socialisti e il dibattito sull'assistenza nell'Assemblea Costituente, p. 111
Oscar Gaspari, La "causa montana" nella Costituzione. La genesi del secondo comma dell'art. 44, p. 129

Fonti, p. 143
Cronache e notizie, p. 173
Documenti, p. 193


a. XXI, 2015, 1

EDITORIALE
Madel Crasta, La lettera degli storici al ministro. Qualche considerazione, p. 5

TEMI E PROBLEMI
Giuseppina Fois, Il mito della Brigata "Sassari" nella prima guerra mondiale: la "guerra dei sardi", p. 9
Francesco Soddu, Collaborazione patriottica. I rapporti tra Parlamento e Governo durante la Grande Guerra, p. 18

LA RICERCA
Maria Julia Solla Sastre, "Piu` di umani": eccessi e responsabilita` dei magistrati dell'ultima Audiencia di Lima (1808-1821), p. 31
Mariaconcetta Basile, La pubblicistica politica siciliana durante i moti del 1820: alcune riflessioni di un "veterano della liberta`", p. 52
Simona Berhe, Funzionari in divisa: esercito, politica e amministrazione in Tripolitania, p. 67
Tito Forcellese, La mancata introduzione della proporzionale alle elezioni amministrative del 1920. L'invenzione del premio di maggioranza, p. 81
Maria Luisa Di Felice, Fare politica: Renzo Laconi, i minatori e la lezione di Gramsci, p. 99
Lorenzo Castellani, Le riforme del Civil Service britannico: dal Fulton Report del 1968 al Constitutional Reform and Governance Act del 2010, p. 117

Fonti, p. 129
Segnalazioni bibliografiche, p. 159
Fonti per la storia della Presidenza della Repubblica, p. 180
Cronache e notizie, p. 189
Documenti, p. 199


a. XX, 2014, 2

EDITORIALE
Guido Melis, Vent'anni dopo, p. 7

TEMI E PROBLEMI
Giancarlo Vallone, La costituzione feudale di Montesquieu, p. 9
Antonio Cardini, Il liberismo di Luigi Einaudi e il "Corriere della sera". Le "Cronache" e il carteggio con Luigi Albertini, p. 26
Filippo Patroni Griffi, Emanuele Gianturco nella scienza giuridica italiana a fine Ottocento, p. 34
Luc Rouban, Que sont devenues les e┤lites administratives en Europe? A propos du nume┤ro 151 de "La Revue francŞaise d'administration publique", p. 40

DISCUSSIONI
Guido Melis, Giovanni Sabbatucci, Leonida Tedoldi, A proposito di: Governare gli italiani. Storia dello Stato di Sabino Cassese. Interventi di, p. 45

LA RICERCA
Rocco Giurato, La liberta` di parola nel Parlamento inglese in un memoriale di James Morice (1593), p. 55
Angelo Muoio, Cobden in Italia. Storia di un fraintendimento?, p. 73
Ermanno Battista, La borghesia avellinese nel XIX secolo: e┤lites e trasformazioni urbanistiche, p. 88
Antonella Meniconi, Inaugurazioni giudiziarie: tre discorsi ufficiali (ma non troppo), p. 104
Leonida Tedoldi, Stato, governi e crescita del debito pubblico in Italia negli anni Ottanta: un approccio storico-istituzionale (1980-1987), p. 117

Fonti, p. 133
Segnalazioni bibliografiche, p. 149
Cronache archivistiche, p. 169
Cronache e notizie, p. 181
Documenti, p. 197


a. XX, 2014, 1

TEMI E PROBLEMI
Guido Melis, Le carte e la storia. Archivi e storia delle istituzioni contemporanee, p. 5
Marco Meriggi, Fraternita` e costituzione: il lungo tramonto dell'antico regime nella Germania del primo Ottocento, p. 26
Antonello Mattone, I "cani vagabondi di Stambul". Arturo Carlo Jemolo e l'insegnamento del Diritto ecclesiastico nell'Universita` di Sassari (1920-1923), p. 38
Elio Lodolini, Una struttura del pubblico impiego in vigore dal 1923 al 1956-57: l'"Ordinamento gerarchico delle Amministrazioni dello Stato", p. 47
Giuseppe Vacca, Interpretazioni italiane di Gramsci prima e dopo l'edizione critica dei Quaderni del Carcere, p. 63
Leonardo Mineo, La "perfetta unita` nello scompartimento dei Regi stati". L'assetto circoscrizionale nel Piemonte preunitario (1814-1859), p. 73
Fernando Venturini, L'art. 45 dello Statuto albertino nella letteratura giuridica: appunti su di uno scritto di Vittorio Emanuele Orlando, p. 92
Leonardo Pompeo D'Alessandro, Il giudice di Gramsci. Per un profilo di Enrico Macis, giudice istruttore del Tribunale speciale, p. 102

Fonti, p. 125
Segnalazioni bibliografiche, p. 137
Cronache archivistiche, 171
Cronache e notizie, p. 181


a. XIX, 2013, 2

TEMI E PROBLEMI
Pierangelo Schiera, Per una storia costituzionale laica, ...su misura, "a misura laica", p. 5
Giulio Cianferotti, Status e legislazione razziale. Francesco Santoro Passarelli esegeta dell'art. 1 del codice civile, p. 21
Gheorghe Lencan Stoica, Sfortuna e fortuna di Gramsci in Romania, p. 35
Enrico Gustapane, Jacques-Gilbert Ymbert: l'amministrazione pubblica "nuovo stato del mondo", p. 47
Giovanna Tosatti, La storia istituzionale e il 150░ dell'UnitÓ, p. 53

LA RICERCA
Marcella Aglietti, Istituzioni, magistrature e ceti dirigenti nella Repubblica di Genova di metÓ Settecento, p. 67
Maria Rosaria Rescigno, "Essere capitale". I bilanci comunali delle cittÓ capoluogo nel Mezzogiorno napoleonico, p. 86
Jacopo Lorenzini, Gli addetti militari: una visione inedita dell'Italia liberale, p. 106
Oscar Gaspari, I servizi demografici comunali a Bologna e a Roma nella seconda metÓ del '900, p. 124

Fonti, p. 143
Cronache Archivistiche, p. 173
Cronache e Notizie, p. 183
Documenti, p. 197


a. XIX, 2013, 1

TEMI E PROBLEMI
Guido Melis, Dalle piramidi alla rete: storia e trasformazioni delle istituzioni amministrative, p. 5
Agostino Attanasio, Archivi, sistemi informativi, open data e LOD, p. 9
Carmen Trimarchi, Riformare le istituzioni per rafforzare lo Stato: il progetto istituzionale di Giorgio Arcoleo, p. 21
Irina Stoica, The transformation of the welfare state in Sweden, p. 28

LA RICERCA
Andrea Labardi, Un'istituzione della Toscana lorenese: la Deputazione sopra la nobiltÓ e la cittadinanza, p. 39
Maria Novella Vitucci, Aporie del liberalismo inglese: il problema della libertÓ di stampa negli anni cartisti, p. 64
Elena Gaetana Faraci, La Luogotenenza nel Mezzogiorno. I conflitti politici e l'unificazione amministrativa, p. 77
Giulio Abbate, Modelli di colonizzazione. Il dibattito in Italia dal 1864 al 1890, p. 91

FONTI
Amedeo Benedetti, Nascita e avvio del Gabinetto fotografico nazionale: l'opera di Giovanni Gargiolli, p. 111

Segnalazioni bibliografiche, p. 133
Schede, p. 137
Cronache archivistiche, p. 175
Cronache e notizie, p. 181
Documenti, p. 195


a. XVIII, 2012, 2

TEMI E PROBLEMI
Francesco Di Donato, La ricerca storica sulla magistratura. Aspetti metodologici e linee prospettiche, p. 5
Maria Sofia Corciulo, Profilo di Antonio Marongiu (1902-1989), p. 33
Isabella Zanni Rosiello, "Cos'Ŕ un impiegato fuori del suo ufficio?", p. 40

LA RICERCA
Marco Rovinello, Una giustizia senza storia? I codici penali militari nell'Italia liberale, p. 59
Riccardo Bellandi, I comitati militari dell'etÓ statutaria, p. 79
Olindo De Napoli, Come nasce una rivista giuridica antisemita. Tradizionalismo e razzismo nell'azione di Stefano Mario Cutelli, p. 98

Bibliografie, p. 117
Cronache e notizie, p. 185
Documenti, p. 197


a. XVIII, 2012, 1

TEMI E PROBLEMI
Sabino Cassese, La prolusione romaniana sulla crisi dello Stato moderno e il suo tempo, p. 5
Fernando Venturini, La magistratura sabauda di fronte allo statuto albertino: equilibrio tra i poteri o primato della politica?, p. 9
Giulio Vesperini, Poteri locali e regioni: le dinamiche del cambiamento, p. 23

LA RICERCA
Alessandro Dani, Le visite negli Stati italiani di Antico regime, p. 43
Giulio Stolfi, Consigli dei ministri a Napoli (1817-1860): una marginalizzazione, p. 63
Liana Elda Funaro, Una "duplice qualita": Isacco Rignano "israelita e avvocato", p. 82

DISCUSSIONI
Guido Melis, Gli archivi agli archivisti, le biblioteche ai bibliotecari, p. 103

Bibliografie, p. 125
Schede, p. 125
Cronache e notizie, p. 167
Documenti, p. 191


a. XVII, 2011, 2

LE ISTITUZIONI DELL'ITALIA UNITA - II
Nicola Tranfaglia, C'Ŕ poco da stare allegri. Tra storia e politica. Qualche considerazione sulle celebrazioni ufficiali dei 150 anni nell'Italia del biennio 2009-2011, p. 5

LE ISTITUZIONI AL LAVORO
Giovanna Tosatti, L'amministrazione centrale dello Stato italiano nei primi vent'anni, p. 9
Antonella Meniconi, Politica e magistratura nella biografia di Carlo Lozzi, magistrato postunitario, p. 26
Ester De Fort, La scuola e il progetto della formazione degli italiani, p. 45
Giuseppina Fois, L'universitÓ tra il centro e le periferie, p. 60
Dora Marucco, Saperi dello Stato nell'Italia nuova, p. 70
Giuseppe Della Torre, Le scuole reggimentali di scrittura e lettura tra il Regno di Sardegna e il Regno d'Italia, 1847-1883, p. 84
Isabella Zanni Rosiello, "Un uomo come tutti gli altri": Jahier e il mondo della burocrazia, p. 98

LO STATO DEGLI STUDI
Stefano Vitali, Gli archivi di Stato italiani fra memoria nazionale e identitÓ locali, p. 119
Silvia Trani, La costruzione dello Stato unitario negli archivi dell'Esercito e dell'Arma dei carabinieri, p. 130

Bibliografie, p. 151
Schede, p. 184
Cronache e Notizie, p. 203


a. XVII, 2011, 1

LE ISTITUZIONI DELL'ITALIA UNITA - I
Guido Melis, Lo Stato in un cono d'ombra? Le istituzioni nel Centocinquantenario, p. 5

NASCITA ED EVOLUZIONE DELLO STATO UNITARIO
Romano Ferrari Zumbini, Lo statuto albertino tra spontaneitÓ e mobilitÓ: per un costituzionalismo a geometria variabile?, p. 13
Marco Meriggi, La politica e le nuove istituzioni, p. 23
Enrico Gustapane, La difficile costruzione del rapporto centro-periferia, p. 33
Aldo Sandulli, Il diritto amministrativo nei primi anni dello Stato unitario, p. 41
Carlo Bersani, Forme di appartenenza e diritto di cittadinanza nell'Italia contemporanea, p. 53
Chiara Giorgi, Antonio M. Morone, Colonie celebrate, colonie dimenticate. L'unitÓ d'Italia e l'Africa, p. 76

LO STATO DEGLI STUDI
Sabino Cassese, La continuitÓ dello Stato e le "virt¨ giacobine" di Claudio Pavone, p. 97
Sandro Notari, Le istituzioni centrali dello Stato italiano: l'etÓ liberale. Un profilo storiografico, p. 102
Fernando Venturini, Vecchi e nuovi studi sulle magistrature, p. 115

Bibliografie, p. 133
Schede, p. 167
Cronache e Notizie, p. 195

[Elenco riviste][Periodicals list][Liste revues] vai agli indici degli anni precedenti / previous document / document precÚdÚnt
© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica"F. Datini"