Annali di storia dell'impresa

Milano, poi Bologna. Fondazione ASSI - Associazione di Storia e Studi sull'Impresa
Annuale
ISSN: 88-15-08379-0
Conservata in: Prato, Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica"F. Datini", Coll: Riv. 66
Consistenza: n. 10, 1999-n. 17, 2006

Conservata in: Università degli Studi di Firenze, Biblioteca di Scienze Sociali
Punto di servizio: Economia, RIV ITA 1054
Consistenza: n. 1, 1985-9, 1993); 15/16(2004/05)-n. 17, 2006


[ 2006-2001 ] [ 2000-1985 ]

copertina della rivista


n. 17, 2006

Geoffrey Jones, L'innovazione nella grande impresa: l'esperienza della Unilever dal 1960 al 1990, p. 7

BUSINESS HISTORY: UN DIBATTITO
Kenneth Liparito, La storia d'impresa secondo una"rivista di frontiera", p. 67
Youssef Cassis, Renato Giannetti, Due commenti al paper di Kenneth Liparito, p. 49

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA NELLA COMPETIZIONE GLOBALE
Luciano Ciravegna, Il sistema mondiale dell'auto e la sua nuova configurazione, p. 99
Tommaso Pardi, Quando il post-fordismo entra in crisi: Toyota e il sindacato inglese 1989-2004, p. 137
Aldo Enrietti, Fabrizio Barichello, Fiat-Gm Powertrain: chi ha guadagnato dall'alleanza?, p. 227
Giuseppe Volpato, L'evoluzione dell'industria automobilistica internazionale e il ruolo della Fiat, p. 257

INTERVENTI
Philip Scranton, Tecnologia, scienza e innovazione nella storia degli Stati Uniti, p. 299
Sergio Bologna, I"lavoratori della conoscenza"fuori e dentro l'impresa, p. 327
Cinzia Martignone, La costruzione dell'imprenditore italiano: appunti per una ricerca, p. 359
Harm G. Schröter, Alla ricerca dell'impresa europea, p. 377
Franco Amatori, Grande e piccola impresa nella storia dell'industria italiana, p. 405

RICERCHE
Antonella D'Agostini, Il viaggio del benchmarck dall'industria alla finanza: America-Giappone, andata e ritorno, p. 425
Marina Comei, Impresa pubblica e neocapitalismo: Vitantonio Di Cagno dalla presidenza della Sme all'Enel nelle pagine dei suoi diari, p. 455

DOCUMENTI
Fabio Lavista, Considerazioni sul ruolo e le funzioni dell'Iri. Il"documento dei funzionari"del 26 marzo 1975, p. 489

Gli autori, p. 533


n. 15-16, 2004-2005

RISTRUTTURAZIONE INDUSTRIALE E CONFLITTO SOCIALE. LA SIDERURGIA ITALIANA NEL PANORAMA EUROPEO DEL SECONDO DOPOGUERRA
Angelo Pichierri, Introduzione, p. 11
Ruggero Ranieri, Il Piano Sinigaglia e la ristrutturazione della siderurgia italiana (1945-1958), p. 17
Lorenzo Mechi, La siderurgia italiana e le politiche della Ceca per il lavoro, p. 49
Marco Doria, La siderurgia a Genova nel secondo dopoguerra. Nuovi investimenti, ristrutturazioni, lotte operarie, p. 75
Michele Lungonelli, Ristrutturazione industriale e conflitto sociale a Piombino negli anni Cinquanta: la crisi della"Magona d'Italia", p. 107
Renato Covino, I licenziati di Terni (1952-1953), p. 119
Nicola De Ianni, Siderurgici e siderurgia. Gli anni Cinquanta a Bagnoli, p. 141
Werner Bührer, Ceca, conflitto sociale e relazioni industriali nell'industria siderurgica della Germania occidentale, p. 159
Eric Godelier, Il conflitto sociale alla Usinor: dalla regolamentazione locale alla regolamentazione"dall'alto"?, p. 181
Enrico Gibellieri, Ristrutturazioni e trasformazioni industriali nella siderurgia europea, p. 219

INTERVENTI
William Lazonick, Innovazione e integrazione sociale dell'impresa moderna, p. 229
Andrea Beretta Zanoni, La questione ontologica nella definizione dell'uomo economico: la teoria schumpeteriana dello sviluppo e la teoria dell'equilibrio economico aziendale, p. 289
Nicola Crepax, Autonomia e responsabilità del manager pubblico: le scelte di Giuseppe Luraghi all'Alfa Romeo, p. 317
Silvia A. Conca Messina, Mercanti-industriali dell'Ottocento: i cotonieri della Valle Olona dalla Restaurazione all'Unità, p. 367
Giuseppe Rocca, Spazio relazionale d'impresa e processi rilocalizzativi: la storia recente della Scotti, p. 397

UNA NUOVA FASE DELLA STORIA D'IMPRESA IN ITALIA
Carlo Brambilla, Grandi banche e modelli creditizi in Italia, Francia e Germania tra XIX e XX secolo, p. 425
Chiara Casalino, La Fiat e l'internazionalizzazione. Dalla presidenza di Vittorio Valletta alla riorganizzazione (1946-1972), p. 455
Lucia Castellucci, Salari, skills e mansioni in una grande impresa siderurgica italiana: la Terni (1922-1938), p. 485
Valentina Fava, Taylorismo e socialismo. Il caso della produzione automobilistica della Skoda (1945-1962), p. 505
Fabio Lavista, Diffondere la cultura manageriale. Trasformazioni tecnologiche e organizzative nell'industria meccanica italiana tra la fine della seconda guerra mondiale e il boom economico, p. 531
Massimo Mazzoni, La parabola di Sergio Cragnotti. Tra sogni imprenditoriali e acrobazie finanziarie, p. 553
Monica Pacini, Vita pubblica e privata di una famiglia di imprenditori toscani tra Settecento e primo Novecento, p. 567
Daniele Pozzi, La capacità tecnico-manageriali nell'Agip di Enrico Mattei: un processo di accumulazione di lungo periodo, p. 583
Ferruccio Ricciardi, Un'esperienza di"aziendalismo riformistico": l'Iri negli anni Cinquanta, p. 609
Valentina Romei, Strategie competitive ed evoluzione del rapporto produzione-distribuzione in Europa (1870-1920), p. 631

Gli autori, p. 651


n. 14, 2003

L'IMPRESA AL VOLGERE DEL XXI SECOLO
Andrea Colli, Introduzione, p. 9
Giorgio Invernizzi, Strategie di creazione di valore nelle imprese multibusiness, p. 17
Richard Langlois, Vanishing hand. I mutamenti nelle dinamiche del capitalismo industriale, p. 59
Paul Robertson, Il futuro del management: quali insegnamenti dalla storia dell'impresa?, p. 111
Reinier Kraakman, La persistenza della corporate form, p. 137

LA STORIA DELL'IMPRESA NELLA LUNGA DURATA: CONTINUITA' E DISCONTINUITA'
Franco Amatori, Paola Lanaro, Presentazione, p. 158
Paolo Malanima, Tipi d'impresa prima della crescita moderna, p. 159
Franco Amatori, La grande impresa moderna: una lettera tradizionale e i suoi critici, p. 177
Philippe Braunstein, L'organizzazione del lavoro alla fine del Medioevo, p. 191
Giuseppe Berta, Lavoro industriale e organizzazione di fabbrica, p. 201
Walter Panciera, Patti e valori nelle societÓ industriali veneziane del XVIII secolo, p. 215
Franco Franceschi, L'impresa mercantile-industriale nella Toscana dei secoli XIV-XVI, p. 229
Edoardo Demo, L'impresa nel Veneto tra Medioevo ed etÓ moderna, p. 251
Patrizia Sabbatucci Severini, A proposito dell'industrializzazione"senza fratture"nelle Marche, p. 263
Giovanni Favero, Una"fabbrica breve": la Smalteria metallurgica veneta di Bassano del Grappa (1925-1975), p. 295
Francesca Polese, "Importare da noi un po' di spirito industriale". Il viaggio all'estero di Giovanni Battista Pirelli (1870-1871), p. 317
Andrea Colli, ContinuitÓ e discontinuitÓ nella recente storia dell'industria italiana. Alcuni spunti di riflessione, p. 335
Mathieu Arnoux, Economia medievale e nascita dell'impresa, p. 349
Peter Stabel, Imprenditori e cultura imprenditoriale dall'etÓ delle corporazioni medievali al"quarto capitalismo"del XXI secolo, p. 355
Enzo Rullani, Ritorno al futuro: la ragione riflessiva che intreccia l'economia con la storia, p. 377

LA FIAT DI GIANNI AGNELLI
Giuseppe Volpato, La Fiat di Gianni Agnelli: grandezza e fragilitÓ di un grande gruppo industriale, p. 401
Gino Scotti, La strategia di portafoglio della Fiat, p. 435
Giuseppe Berta, La Fiat dopo il"Piano Morchio", p. 455
Piano industriale e finanziario di rilancio del gruppo Fiat 2003-2006, p. 463

Gli autori, p. 469


n. 13, 2002

LE COMPANY TOWN IN ITALIA
Giuseppe Berta, Torino: una company town? Alcune considerazioni, p. 9
Giancarlo Subbrero, La Ferrero e Alba: alle origini di un complesso rapporto tra impresa, territorio, città, p. 23
Guido Barberis, Alessandria e la Borsalino, p. 43
Chiara Casalino, La Lancia a Chivasso, Chivasso dopo la Lancia. Nascita, crisi e riconversione di una one company town (1962-1992), p. 83
Carolina Lussana, Alcuni appunti sul caso Dalmine, p. 111
Giorgio Roverato, Valdagno e la"Città sociale"di Gaetano Marzotto Jr: tra utopia conservatrice e moderno welfare aziendale, p. 133
Giovanni Luigi Fontana, Schio,"Nuova Schio"e il Lanificio Rossi: costruzione e riuso di un caso esemplare, p. 153
Michele Lungonelli, Piombino: una città fabbrica nella prima metà del Novecento, p. 189
Renato Covino, Terni. Nascita, apogeo e decadenza di una città-fabbrica, p. 207

INTERVENTI
Geoffrey Owen, Il governo d'impresa in Inghilterra: bastano riforme incrementali?, p. 231

FONTI E RICERCHE
Laura Solvimene, Gli appuntamenti mancati dall'industria italiana: il caso Teletta, p. 287
Gian Carlo Cainarca, Una storia di competenze. Nascita e sviluppo del comparto meccano-calzaturiero italiano (1900-1970), p. 321
Paolo Raspadori, Bollicine. Per una storia dell'industria delle acque minerali in Italia dalle origini agli anni Ottanta del Novecento, p. 357

DOCUMENTI
L'industria automobilistica italiana nell'ultimo anno di guerra tutelata da un tedesco della General Motors, p. 399
Luciano Segreto, Un ingegnere tedesco della General Motors e l'industria automobilistica italiana durante l'occupazione nazista (1944-1945). Note critiche a un documento, p. 475

POST SCRIPTUM
Ercole Sori, Mascalzone latino. Ovvero la crisi Fiat e il declino industriale dell'Italia, p. 495


n. 12, 2001

SAGGI
L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELL' INDUSTRIA E DELLA FINANZA ITALIANE TRA OTTOCENTO E NOVECENTO
Francesca Polese, Il diario del viaggio d'istruzione all'estero di Giovanni Battista Pirelli (1870-1871), p. 9
Michele D'Alessandro, Gestire le reti estere. Comit e Credit nei centri finanziari internazionali (1900-1940), p. 35
Carlo Brambilla, Le banche miste all'estero negli anni Trenta, p. 71
Giandomenico Piluso, Pier Angelo Toninelli, L'attività multinazionale delle banche miste italiane: organizzazione, carriere, contabilità, p. 101
Andrea Colli, Multinazionali tascabili e quarto capitalismo: un profilo storico e problematico, p. 129

RICORRENZE. ADRIANO OLIVETTI 1901-1960
a cura di Nicola Crepax
Adriano Olivetti, Lettere dall'America (agosto 1925 - gennaio 1926); Lettere da Londra (febbraio - marzo 1927), p. 181
Nicola Crepax, Adriano Olivetti: l'America in Italia durante il fascismo, p. 255
Giuliana Gemelli, Costruire la modernità: Adriano Olivetti e l 'America, p. 295
Luciano Gallino, Finalità dell 'impresa e stato sociale nel pensiero e nell 'azione di Adriano Olivetti, p. 321

INTERVENTI
Napoleone Colajanni, I nuovi padroni, p. 343
Gian Carlo Cainarca, Giuseppe Zollo, Organizzare, ovvero conoscere, p. 381
Matthias Kipping, Travolte dall'onda. L'evoluzione delle società di consulenza aziendale nel Novecento, p. 419

FONTI E RICERCHE
Luciano Segreto, Il"vizio della memoria". L'ingegner Rovelli, il ragionier Ursini e I '4ndimenticabile stagione"della chimica italiana, p. 459
Leonora Mani, Nino Rovelli e la Sir: petrolchimica privata e finanza di stato, p. 471
Claudio Barbi, Un protagonista della"grande illusione"chimica negli anni Settanta: Raffaele Ursini e la Liquichimica, p. 517


[Elenco riviste][Periodicals list][Liste revues] vai agli indici degli anni precedenti / previous document / document precÚdÚnt
© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica"F. Datini"