Advanced Seminar

for economic and social historians

Datini–ESTER

La Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica “F. Datini” e la European School for Training in Economic and Social Historical Research (ESTER) organizzano congiuntamente il seminario avanzato Datini-ESTER per dottorandi e dottori di ricerca in Storia Economica e Sociale.

  • • Fondato nel 1991, ESTER è una rete internazionale di studiosi che coinvolge oltre 60 Università Europee. Organizza iniziative di formazione per la ricerca sia attraverso gli annuali Research Design Course riservati a dottorandi, sia attraverso una serie di Seminari Avanzati su temi specifici attinenti alla storia economica e sociale. L’organizzazione di rete è fornita da N.W. Posthumus Institute che ha sede nell’Università di Leiden, Paesi Bassi.

  • • La Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini" è stata fondata nel 1967 da Federigo Melis e Fernand Braudel, con l’obiettivo di studiare la storia economica dell’età preindustriale (XIII-XVIII secolo). La Fondazione offre agli studiosi uno spazio per confrontare metodologie e stili di ricerca, e sostiene i giovani studiosi negli anni della loro formazione.

Il tema del seminario è scelto annualmente dagli organizzatori ed è connesso a quello discusso nel corso della annuale Settimana di Studi organizzata dalla Fondazione Datini

Finalità e organizzazione
Il seminario avanzato Datini-ESTER è aperto a 15 dottorandi e Dottori di ricerca (che abbiano concluso il loro Dottorato da non più di cinque anni). Oltre a fornire una possibilità di verifica sui progetti di dottorato e post-dottorato in corso attorno a temi legati alla storia del mercato e del suo funzionamento, il workshop si propone anche di promuovere la cooperazione fra storici economici e sociali europei.
Il Seminario avanzato  Datini-ESTER è articolato in due parti complementari:

  1.  un workshop di 3 giorni. Il workshop riunirà una serie di ricercatori giovani e meno giovani provenienti da diversi paesi europei con competenze in tema di scambi mercantili. Prima del workshop, i partecipanti dovranno preparare un saggio coerente con le istruzioni per la ricerca. Essi avranno l’opportunità di presentare il loro progetto di ricerca affrontando uno o più questioni scientifiche e discutendole assieme ad altri ricercatori junior e senior. L’attività del workshop consiste nella discussione dei saggi scritti dai partecipanti. Ogni saggio sarà presentato dall’autore e successivamente discusso in sessioni separate di un’ora ciascuna. La presentazione sarà seguita dalla esposizione di due commenti, preparati rispettivamente da uno degli altri partecipanti e da uno degli istruttori. Seguirà una discussione collegiale.
  2. Nella seconda parte del seminario i partecipanti prenderanno parte alla Settimana di Studi, a conclusione della quale i partecipanti riceveranno il diploma attestante la loro partecipazione al seminario. Solo gli studenti che hanno preso parte ad entrambe le parti riceveranno il diploma.

Domande di ammissione 
Coloro che sono interessati a partecipare devono registrarsi online e presentare un abstract di 800 battute contenente il loro progetto di ricerca entro il 15 ottobre. Gli organizzatori incoraggiano fortemente a partecipare dottorandi e dottori di ricerca provenienti da qualsiasi università europea.
Una prima selezione dei partecipanti  (effettuata da Datini ed ESTER) avrà luogo sulla base degli abstracts pervenuti. La selezione dei partecipanti sarà effettuata entro la fine del mese di Ottobre. Dopo questa fase, gli ammessi al corso dovranno redigere il loro saggio di ricerca. L’ammissione finale dipenderà dai seguenti requisiti:

  • • I partecipanti dovranno rispettare la scadenza per l’invio del saggio;

  • • la qualità accademica dei saggi dovrà essere sufficiente, sia nei contenuti scientifici che nel livello dell’inglese.

Il termine entro il quale gli ammessi al Seminario dovranno inviare il loro saggio provvisorio è il 28 Febbraio. Dopo questa data, tutti gli ammessi al corso potranno scaricare i saggi inviati a ESTER. I testi definitivi, rivisti sulla base della discussione avvenuta durante il seminario, dovranno essere inviati alla Fondazione Datini entro un anno dalla sua conclusione. Essi saranno sottoposti a un duplice referee anonimo, e pubblicati  online sul sito http://www.istitutodatini.it. Il linguaggio dei papers, come quello del seminario, è l’inglese. E’ possibile, tuttavia, includere nello stesso sito web, insieme con la versione inglese, anche una versione in un’altra delle lingue ufficiali dell’Istituto Datini: francese, tedesco, italiano, spagnolo.

Costi e ospitalità
Durante il seminario e la Settimana di Studi i partecipanti saranno ospiti della Fondazione Datini. Non dovranno sostenere spese per la partecipazione al seminario e alla Settimana di Studi. I costi di pernottamento e quelli per i pasti saranno coperti dagli organizzatori. Tuttavia, i partecipanti dovranno coprire di persona o tramite la loro università le spese di viaggio. Essi dovranno organizzare direttamente le modalità per il loro arrivo e partenza a e da Prato.

I costi del workshop saranno a carico della Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica “F. Datini” e di ESTER Graduate School.

Responsabile del progetto:
o Paolo Malanima (Fondazione Datini – Università di Catanzaro)

Commissione di esperti (discussants):
o Ben Gales (Posthumus Institute - Groningen University)
o Giovanni Muto (Fondazione Datini – Università di Napoli)
o Jaco Zuijderduijn (Posthumus Institute - Leiden University)

Segreteria e tutoraggio:
o Francesco Ammannati (Fondazione Datini – Università di Firenze)

Contatti:
atti@istitutodatini.it
nwp@hum.leidenuniv.nl

© Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini"